A Capranica la prima edizione del Premio Fellini “Luci del Varietà”

CAPRANICA ( Viterbo) – Si svolgerà a Capranica il prossimo 20 luglio 2022 la prima edizione del Premio Fellini “Luci del Varietà”. Una manifestazione nata con lo scopo di premiare e dare spazio a giovani registi italiani, oltre che a rafforzare il rapporto tra il pubblico e il cinema.

L’intitolazione del premio a Federico Fellini è un omaggio all’esordio del grande regista che, nel 1950 insieme ad Alberto Lattuada, ha girato proprio a Capranica alcune scene del film “Luci del Varietà”.

Recentemente è stata inaugurata una installazione temporanea in omaggio al regista, nell’ambito di un progetto artistico promosso dall’associazione Capranica Incoming, che ha l’obiettivo di valorizzare le personalità che hanno visitato Capranica e si sono lasciati ispirare dal suo borgo nella realizzazione di alcune delle proprie opere. L’inaugurazione si è svolta con la gradita partecipazione di Francesca Fabbri Fellini, nipote del regista, che ha presenziato all’iniziativa. 

Questa prima edizione del Premio Fellini vedrà l’assegnazione del riconoscimento a Simone Godano, regista e sceneggiatore italiano, che nel 2021 ha girato il suo secondo lungometraggio “Marilyn ha gli occhi neri”.

La commedia, interpretata da Stefano Accorsi e Miriam Leone, verrà proiettata al termine della premiazione alle ore 21:15 in Piazza San Francesco a Capranica. La visione è gratuita e aperta al pubblico fino ad esaurimento posti. È possibile prenotare telefonicamente (345.9340070) o tramite indirizzo email (comunicazione@comune.capranica.vt.it).

Un ritorno al cinema all’aperto, per poter trascorrere una serata estiva sotto le stelle accompagnati da una piacevole commedia, nella splendida cornice di Piazza San Francesco che per una sera si trasformerà in sala cinematografica.

Per l’occasione dal pomeriggio, alle ore 18:00, sarà inoltre aperta al pubblico la mostra dedicata a Federico Fellini realizzata dalla Biblioteca Consorziale di Viterbo per la celebrazione dei 100 anni dalla nascita del regista.

Print Friendly, PDF & Email