Università Unimarconi

A Claudia Gerini il premio “Custode della Casa Comune”

MONTEFIASCONE (Viterbo) – A Claudia Gerini il premio “Custode della Casa Comune”, come ambasciatrice dei temi dell’ecologia integrale, sviluppati a partire dall’ enciclica “Laudato Si’” di Papa Francesco. L’attrice è stata ospite a Montefiascone per l’anteprima del Festival dell’Ecologia Integrale, il 19 giugno. Ha interpretato testi poetici di grande bellezza e raccontato aneddoti della sua carriera e il suo impegno nel sociale, conquistando il pubblico della manifestazione organizzata dall’Associazione Rocca dei Papi. Nel corso della serata sono stati illustrati i temi della rassegna, attraverso i progetti sulla “città futura” pianificati dai docenti e dagli studenti dell’IISS “Carlo Albero Dalla Chiesa”. L’architetto Francesco Moretti ha sintetizzato le proposte delle associazioni territoriali sulla riqualificazione dei centri storici, per stimolare le amministrazioni locali all’edificazione della città sostenibile del noi, che è il tema fondamentale di questa quarta edizione. Molto apprezzate gli spettacoli della compagnia “I Burloni”, che ha messo in scena “Le città del mondo” di Elio Vittorini, e della compagnia “Giorgio Zerbini” che ha presentato una performance ispirata a “Le città invisibili” di Italo Calvino. Il Festival dell’Ecologia Integrale è patrocinato da Regione Lazio, Provincia di Viterbo, Comune di Montefiascone, ACI (Automobile Club d’Italia) e Systema Ambiente, con il sostegno di Unindustria (Unione degli Industriali e delle imprese Roma – Frosinone – Latina – Rieti – Viterbo), Università degli Studi della Tuscia, Nardini Arredamenti, Gruppo Salvati, Euroansa SpA, Engie, Consorzio Universitario Humanitas, supermercato Tigre Montefiascone e Centro medico Bartoleschi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE