A Montefiascone svolto l’evento ciclistico”La Carrareccia”

Con partenza da Piazzale Roma a Montefiascone alla presenza del Campione Olimpico Livio Trapè, si è svolta Domenica 18 Settembre l’evento ciclistico “La Carrareccia” (percorso Tuscia Km 105 e percorso classico Km 54) tour guidato sulle sponde del lago di Bolsena e Vigneto. “Gli ultimi due giorni”, sottolinea il Presidente Chris Tooze a termine evento, “ sono stati pieni di volti noti, nuovi amici e un visitatore davvero inaspettato…alla Carrareccia c’era anche la Madonna! Oggi è un nuovo giorno, e io sono un po’ esausto ma allo stesso tempo pieno di entusiasmo! Grazie a tutti coloro che hanno partecipato a La Carrareccia e Tuscia Gravel 2022. Qualsiasi evento richiede l’aiuto di tante mani, cuori e teste… oltre ovviamente alle gambe che pedalano! Credo che l’evento sia stato un grande successo sotto molti aspetti. Ovviamente non potevo essere personalmente dappertutto e vedere come è andato tutto, per la necessità di rimanere nella zona di partenza, ma per le foto che le persone condividono e i commenti che le persone hanno fatto sono molto felice… e sì forse un un po’ geloso del fatto che non stavo pedalando con te. Se ho un altro rimpianto è che non ho avuto il tempo di parlare con tutti. Nei prossimi giorni iniziamo il lavoro di riordino… e in particolare cerchiamo di contattare tutte le tante persone, aziende e gruppi che ci hanno sostenuto. Condivideremo anche molte altre foto dell’evento… Sono certo al 99% che abbiamo le foto di ogni partecipante. Questi lavori richiederanno del tempo, ma sarà un piacere farlo. È una tentazione con un post su Facebook di essere sempre positivo, ma riconosco che forse ci sono alcune cose che potremmo fare meglio. So di aver imparato personalmente un certo numero di cose, e credo che questo sia vero anche per la nostra associazione. Alcune di queste cose sono state grazie al feedback che abbiamo ricevuto dai partecipanti. Se avete una critica costruttiva fatecelo sapere… potete farlo in privato se preferite contattandomi direttamente. Sono sempre felice di sentirti. Come ho detto sopra, l’evento è stato un successo. Credo che abbiamo raggiunto tutti i nostri obiettivi principali. Per me personalmente la gioia più grande è stata ascoltare tutte quelle persone che erano nuove nel mondo del ciclismo d’epoca. Penso che la maggior parte di noi nel mondo del ciclismo vintage sappia quanto sia importante attirare nuove persone. Ho anche potuto parlare con un certo numero di altre associazioni ciclistiche su come possiamo lavorare insieme in futuro. Dopo aver parlato con i nostri vari ‘stakeholders’ confermeremo i dettagli esatti, ma per ora possiamo dire che La Carrareccia e la Tuscia Gravel torneranno nel 2023!” Tutto è iniziato Sabato 17 con apertura stand e area per iscrizioni (consegna pacco gara in Piazzale Roma). Presentati i partners evento: Bike Tour Bolsena e Caprio 1906. A seguire presso la Rocca dei Papi, si è svolta conferenza “Ciclismo, ciclismo turismo ed ambiente nella Tuscia viterbese “Passato presente e futuro”.. Cena con degustazione prodotti tipici presso l’Enoteca. Apprezzatissimi da parte dei partecipanti i ristori previsti nelle Località Gradoli, Torre San Severo, Orvieto, Località La Cacciata. Come le premiazioni ed il pasta-party finale.

Print Friendly, PDF & Email