A Palazzo Brugiotti domenica è sempre domenica, grazie all’arte e alla musica

di MARIA ANTONIETTA GERMANO –

VITERBO – Gli incontri culturali promossi dalla Fondazione Carivit (16 dicembre 2018 -14 aprile 2019) nella sede di Viterbo di Palazzo Brugiotti (via Cavour 67) continuano ad ottenere consensi e applausi.  Sempre di domenica. Ieri, 17 febbraio, in una domenica quasi primaverile, il terzo appuntamento e il terzo successo.

La bella Sala delle Assemblee, finemente affrescata, ha accolto la conferenza del prof Enrico Parlato (nella foto) dal titolo: “Dal Barocco al Neoclassicismo: viaggio nella collezione della Fondazione Carivit”. Una narrazione particolareggiata e ricca di spunti che ha portato il numeroso pubblico, attento e partecipe, ad osservare sullo schermo le immagini  di famosi capolavori d’arte esposti in vari musei, contrapposti a quelli presenti in Fondazione, mettendo in evidenza le analogie, la tecnica pittorica, i colori usati nelle varie epoche. Opere sulle quali è stato possibile soffermarsi grazie anche alla datazione precisa e dettagliata sulla vita pittorica di vita di Pietro da Cortona, Gian Francesco Romanelli, Anton Angelo Bonifazi, Marco Benefial sino ad arrivare a Domenico Corvi. Applausi.

Ad annunciare la seconda parte del pomeriggio, che dall’arte passa alla musica, è il presidente della Fondazione Carivit Marco Lazzari che invita tutti nei prossimi weekend alle visite guidate al Palazzo e alle opere d’arte ivi custodite, a cura di studenti e professori.

Ensemble Vox Mirabilis (f.MAG)

Ed ecco entrare i magnifici dieci giovani cantori, soprani, contralti, baritoni e bassi, dell’Ensemble PolifonicaVox Mirabilis” diretti dal maestro Antonella Bernardi. A Francesco Zappa è affidata la lettura di testi che introducono all’ascolto dei vari brani proposti nel programma che spazia dal Cinquecento alle colonne sonore dei nostri giorni. Tutti bravissimi ed acclamati dal pubblico.

La serata si chiude con il bis richiesto all’Ensemble e con Vincenzo Ceniti che ricorda il prossimo appuntamento a Palazzo Brugiotti dei “Pomeriggi Touring” (venerdì 22 febbraio) sul tema “Gradoli e il suo Purgatorio”.

Tra i presenti anche i due artisti Massimo Alfaioli e Marco Scarici, reduci dalla bella mostra Natura segreta esposta al sottostante Museo della Ceramica della Tuscia.

Gli incontri culturali sono coordinati da Romualdo Luzi,  esperto ceramologo e studioso della Famiglia Farnese, mentre i momenti musicali sono curati dal maestro Franco Carlo Ricci. L’ingresso è libero, fino a esaurimento posti.

Marco Lazzari (f.MAG)

I prossimi appuntamenti in programma sono:

Domenica 17 marzo, ore 16.00 –  Margherita Eichberg, Soprintendente Archeologia, Paesaggio, Area metropolitana Roma, Provincia di Viterbo, Etruria Meridionale. – Conferenza dal titolo “Struttura e decorazioni del Palazzo Brugiotti di Viterbo”- A seguire ore 17.00 – Concerto di “Armonia Antiqua”, piccolo complesso di strumenti antichi.

Domenica 24 marzo, ore 16.00 –  Romualdo Luzi, CeramologoConferenza dal titolo “Ceramiche e maioliche dal Medioevo alla zaffera a rilievo (metà 400) e allo storicismo”- A seguire ore 17.00 – Concerto di musica classica con Quartetto d’archi e sassofono; Pier Paolo Iacopini, saxofono contralto e soprano; Matteo Cristofori, violino; Nella Genova, violino; Andrea Domini, viola; Daniela Bellavia, violoncello.

Domenica 14 aprile, ore 16.00 – Claudio Strinati, Storico dell’Arte – Conferenza dal titolo: “Pietro Vanni, pittore Viterbese. Dallo Sposalizio della Vergine al restauro della Cappella di San Lazzaro nel Cimitero di Viterbo” – A seguire, ore 17.00 –  Concerto del duo “Accordion Flute” con Saria Convertino,Veronika Khizanishvili, fisarmonica e flauto.

NOTA – La Fondazione Carivit espone in comodato le opere d’arte già custodite nella sede della Cassa di Risparmio di Viterbo, disponibilità ottenuta con un accordo stipulato con la banca Intesa San Paolo (29 ottobre 2014).

Le foto pubblicate sono di Maria Antonietta Germano

 

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Scomparsa di don Camillo Gentili, i funerali domani a Castiglione in TeverinaLEGGI TUTTO
CASTIGLIONE IN TEVERINA (Viterbo) – Riceviamo da don Luigi Fabbri, vicario generale e pubblichiamo: “Credo di essere sempre stato a disposizione
Con i Preludi del solista Walter Fischetti la magia contamina l’UnitusLEGGI TUTTO
(m.a.g.) – VITERBO – Ieri, 23 marzo all’Auditorium dell’Università della Tuscia di Viterbo, nell’ambito della XIV Stagione concertistica curata da
Immigrazione, eseguite trenta espulsioni dall’inizio del 2019LEGGI TUTTO
VITERBO – Sono state 30 le espulsioni effettuate a quasi tre mesi dall’inizio dell’anno dagli uomini della Polizia di Stato
La Stella Azzurra-Ortoetruria incontra il Grottaferrata al PalaMalè, alle 18LEGGI TUTTO
VITERBO – Big match stasera al PalaMalè per la Stella Azzurra Viterbo che incontra Grottaferrata, squadra  saldamente in testa alla
Uno spettacolo di magia al Teatro parrocchiale del Murialdo, alle 17LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica, 24 Marzo 2019, a Viterbo, presso il Teatro parrocchiale del Murialdo, si svolgerà un evento ‘magico’. Alle ore
A Vitorchiano una serata in memoria di Luca Scarponi. Raccolti più di duemila euro per l’AmanLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – La vita di Luca Scarponi è stata recisa il 13 febbraio scorso,
A Palma Campania grandi preparativi per la terza edizione della “Crocelle Race Park”LEGGI TUTTO
PALMA CAMPANIA ( Napoli) – Domenica 14 aprile si festeggia il ritorno della mountain bike cross country nella splendida cornice
La Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania spreca troppo, sconfitta dal CuneoLEGGI TUTTO
TUSCANIA ( Viterbo) – Una Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania Volley dai due volti non riesce, nonostante il doppio vantaggio iniziale,
A Corchiano al via un progetto innovativo per ridurre l’uso della plasticaLEGGI TUTTO
CORCHIANO ( Viterbo) – Ieri a Corchiano si è svolto un importante incontro operativo del Bio-distretto della Via Amerina e
Il Vangelo della domenica, III di QuaresimaLEGGI TUTTO
Vangelo Lc 13,1-9 Se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo si