A Roma la presentazione del volume “Le mura medievali di Acquapendente nell’ambito della storia delle fortificazioni e i loro restauri”

ROMA – Mercoledì 30 gennaio, alle ore 16, presso Palazzo Patrizi Clementi, via Cavalletti n.2, a Roma, si terrà la presentazione del volume “Le mura medievali di Acquapendente nell’ambito della storia delle fortificazioni e i loro restauri”di Renzo Chiovelli. (Acquapendente, Comune di Acquapendente – Biblioteca Comunale, 2018, collana I Documenti-IV).

 Caratterizzato da un’approfondita ricerca archivistica e bibliografica, il volume delinea la lunga vicenda costruttiva e conservativa delle mura di Acquapendente, costantemente inserita dall’autore nel contesto storico che accompagna la formazione e lo sviluppo del centro urbano, a partire dal IX secolo fino agli eventi di età moderna e agli interventi conservativi più recenti del 2014-2015. È proprio dal IX secolo che il racconto storico inizia con l’importante capitolo sulle origini dell’abitato e lo sviluppo delle modalità di difesa altomedievali, per svilupparsi poi, nei capitoli successivi, sulla formazione della cinta muraria. Alcuni tratti delle mura sono studiati in maniera ancora più approfondita, come l’area fortificata di Castelnuovo o alcuni complessi come la Porta S. Sepolcro conosciuta come Torre Julia de Jacopo “a ricordo del coraggioso gesto della donna che nel 1550, durante l’attacco delle truppe pitiglianesi del conte Nicola IV Orsini, accorse prima degli altri alle grida d’allarme lanciate dalle sentinelle riuscendo a chiudere il portone, lasciato semiaperto dai soldati di guardia, malgrado fosse sotto il tiro degli archibugieri nemici”.

Completano questo articolato volume tavole cronologiche, un’appendice documentaria, una corposa bibliografia e sitografia. Un ricco apparato iconografico, formato non solo da foto ma anche da disegni eseguiti dallo stesso autore, illustra il testo e permette di fare un viaggio per immagini attraverso un aspetto particolare della storia di Acquapendente: una vicenda lunga secoli di cui oggi rimangono emergenze monumentali da tutelare e valorizzare.

Dopo i saluti del Soprintendente Margherita Eichberg e di Angelo Ghinassi, Sindaco del Comune di Acquapendente, intervengono Maria Raffaella Menna, docente di Storia dell’arte medievale (Università della Tuscia) e Daniela Esposito, Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio per lo studio e il restauro dei monumenti (Sapienza-Università di Roma). Sarà presente l’autore.

Informazioni e prenotazioni:

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Info e prenotazioni: tel: 06/67233002-3

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
“Speranze nuove per il futuro dei giovani”, al via l’anno accademico all’Università Europea di RomaLEGGI TUTTO
ROMA – “Vorremmo far fiorire speranze nella vita di tanti giovani. Aiutarli a intrecciare giuste relazioni, imparare a dialogare e
Casting per il nuovo film di Giovanni Maderna, Mancini: “Bene il coinvolgimento della nostra città”LEGGI TUTTO
VITERBO – “Si cerca a Viterbo il giovane protagonista per il nuovo film di Giovanni Maderna. Mi fa molto piacere
A Cellere è il giorno dell’addio ad Andrea Paoletti, il 22enne deceduto in un incidente stradaleLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – CELLERE ( Viterbo) – Il chiarore di una timida alba ha sfiorato per l’ultima volta il
A Vitorchiano riprende la raccolta a domicilio degli sfalci d’erbaLEGGI TUTTO
VITORCHIANO ( Viterbo) – Anche per l’anno 2019 il Comune di Vitorchiano ha attivato il servizio di raccolta del verde
Meteo, le previsioni per domani 20 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – Nuvolosità diffusa al mattino, ma con tempo stabile; nubi irregolari in transito nel corso delle ore pomeridiane. Cieli
“M’illumino di meno”, i Ridillo in concerto al buio al Teatro Boni. Sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Anche quest’anno il Teatro Boni di Acquapendente conferma il suo appuntamento con “M’illumino di meno”, la
A Carbognano una pubblica illuminazione nuova, efficiente e sostenibileLEGGI TUTTO
CARBOGNANO ( Viterbo) – Verranno riqualificati 452 corpi illuminanti (su un totale di 468) con tecnologia a led, di cui
Viterbo, al via il 2° Torneo di baseball indoor “Claudio Vaglio”LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 17 febbraio è iniziato il 2° Torneo di baseball indoor dedicato alla memoria dello scomparso giocatore e
Al via la ristrutturazione del padiglione dei loculi del cimitero di VetrallaLEGGI TUTTO
VETRALLA ( Viterbo) – Come preventivato nel programma lavori pubblici, sono in corso i lavori di rifacimento tetto loculi di
Volley Under 18, la Vbc blu a Civitavecchia per la semifinale di andataLEGGI TUTTO
VITERBO – La Vbc blu Under 18 oggi in campo a Civitavecchia per la semifinale di andata del campionato provinciale.