Università Unimarconi

A Rovaniemi i sogni dei pionieri diventano realtà

Secondo giorno finlandese per la Carovana di Destinazione Capo Nord che ha fatto visita alla città di Babbo Natale

Un sogno che diventa realtà. Una carovana di adolescenti, ragazzi diversamente abili, educatori e giovani talenti che attraverserà l’Europa da sud a nord all’insegna della bellezza, della fragilità e della pace. Lo avevamo descritto in questo modo il viaggio a Capo Nord e quel sogno oggi in Finlandia, a Rovaniemi, la città di Babbo Natale, ci ha rapito, incantato, ci ha fatto vivere insieme l’esperienza della gioia di ritrovarsi bambini.

“Se puoi sognarlo puoi farlo” e a Rovaniemi, nona tappa del viaggio verso Capo Nord, è stato il giorno della fantasia, dei sogni, dei doni e delle renne: in una parola di Babbo Natale.

Qualche ora di auto fra boschi, laghi e fiumi per arrivare nella casa di Babbo Natale dove il mondo sembra fermarsi, darti il tempo di riprendere il filo con l’infanzia, riempiere il cuore dei nostri ragazzi speciali. Tutti, hanno scritto i loro desideri dell’ufficio postale di Babbo Natale e gli hanno inviati. Poi è arrivato lui, Babbo Natale “in persona” quello vero. A casa sua. I ragazzi speciali erano stupiti, emozionati e hanno riempito Santa Claus di domande e di richieste. Il “Vecchio” ha risposto a tutti, rassicurato i più eccitati e ha promesso doni per tutti.

“Quando sogniamo – dice Salvatore Regoli, presidente di Juppiter -, costruiamo ponti tra ciò che è e ciò che potrebbe essere. Viaggiare verso Capo Nord, con una sosta a Rovaniemi, non è solo una questione di destinazione, ma di trasformazione. Ogni sogno realizzato lungo il cammino ci arricchisce e ci permette di crescere come individui e come comunità”.

E le sorprese oggi non sono finite: si è unito a noi per questi ultimi giorni di viaggio, Giacomo Turriziani Colonna, Audi Manager della concessionaria L’Automobile Roma che ci ha messo a disposizione 8 macchine nuove fiammanti.

Tutti insieme, i pionieri di questa straordinaria avventura, si sono dati la mano e hanno attraversato il circolo polare artico. Poi il pranzo in una tenda Sami con il fuoco al centro dove è stato arrostito l’ottimo salmone. Insomma, una giornata in cui i sogni, anche quelli più originali si sono avverati.

Domani, venerdì 28 giugno, le auto della Carovana di “Destinazione Capo Nord” – 8 Audi messe a disposizione da L’Automobile Roma, guidate dagli Autieri Anai e una Lamborghini Urus della Polizia di Stato, varcheranno la frontiera della Norvegia per fare sosta a Karasjok e conoscere da vicino l’affascinante popolo Sami e le sue antiche tradizioni.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE