A Sulmona atteso un grande parterre per la festa 2013 del ciclismo abruzzese

In Abruzzo si avvicina a grandi passi la festa regionale del ciclismo: atleti, tecnici, dirigenti e società sono pronti a sfilare e a ricevere gli elogi e i meritati festa-reg-ciclismo-confst29-11-13riconoscimenti per quanto hanno conseguito nel settore agonistico, amatoriale e quello giovanile durante l’anno 2013. Il Gran Galà delle due ruote abruzzesi torna a Sulmona dopo una pausa di qualche anno ed è organizzato dalla Federciclismo Abruzzo del presidente Mauro Marrone in sinergia

con il comitato provinciale L’Aquila di Fernando Ranalli, con il patrocinio e il contributo del Comune di Sulmona: appuntamento a domenica 1 dicembre dalle ore 10:00 al Cinema Pacifico in via Roma al civico 12. Ospiti d’onore il presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco, l’assessore allo sport della Regione Abruzzo Carlo Masci, il consigliere nazionale della Federciclismo Camillo Ciancetta, il sindaco di Sulmona Giuseppe Ranalli, il cittì della nazionale italiana del paraciclismo Mario Valentini, il presidente regionale del Coni Enzo Imbastaro e quello provinciale di L’Aquila Luciano Perazza. Sarà presente la squadra élite delle Fiamme Azzurre, la cui sede è proprio a Sulmona, con il responsabile del settore ciclismo Sergio Tranquilli e gli atleti Tatiana Guderzo (medaglia di bronzo in linea ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 e campionessa del mondo in linea a Mendrisio 2009), la pluricampionessa italiana strada-pista e azzurra iridata Monia Baccaille, l’ex iridata di Stoccarda 2007 e tricolore giovanile Marta Bastianelli, il pluridecorato su pista italiano ed europeo Angelo Ciccone. Per la concomitanza con la gara internazionale su pista a Città del Messico (prologo della prova Fratelli Pizzidi Coppa del Mondo-UCI ad Aguacalenties tra il 5 e il 7 dicembre), saranno assenti giustificati i plurititolati Marta Tagliaferro e Alex Buttazzoni (fresco vincitore dell’inseguimento a squadre con Matteo Alban, Riccardo Donato e Francesco Lamon: 4’13”689 davanti al Messico 4’14” e all’Argentina 4’20”) oltre a Elisa Frisoni, per motivi di maternità, ed Elena Cecchini, per impegni di preparazione agonistica già programmati. Nella città peligna arriveranno anche Marcello Tolu, commissario e responsabile di tutti i settori sportivi delle Fiamme Azzurre, e Roberto Rovello, Comandante della Scuola di Formazione e Aggiornamento del Corpo di Polizia e del Personale dell’Amministrazione Penitenziaria. La festa regionale del ciclismo segnerà l’addio ufficiale al ciclismo agonistico di Alessandra D’Ettorre (campionessa del mondo juniores nel 1996 ed under 23 nel 2000) attualmente in forza al Corpo Forestale. Tra gli atleti ospiti anche Chiara Ciuffini (campionessa del mondo UCI Master donne 2013), Pierpaolo Addesi (azzurro del paraciclismo), Luca Pizzi (campione del mondo e medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Londra in coppia con il fratello Ivano), Vittorio Marcelli (campione del mondo dilettanti nel 1968 a Montevideo in Uruguay), i fratelli tricolori della pista Giacomo e Matteo Del Rosario. A livello istituzionale parteciperanno anche il vice sindaco di Sulmona con delega allo sport, Luciano Marinucci, la senatrice del Pdl Paola Pelino, i consiglieri comunali Roberta Salvati e Alessandro Lucci, il vice presidente della Fondazione Cassa di Risparmio Domenico Taglieri, il consigliere della Federazione Italiana Gioco Calcio-Lega Pro Gabriele Gravina, il prof. Tommaso Paolini dell’Università dell’Aquila, il Governatore del distretto 108A del Lions Club Raffaele Di Vito assieme a Carlo Speranza. Al gran completo sarà presente tutto il consiglio direttivo della Federciclismo L’Aquila con Antonio Del Signore, Antonio Scafa, Piero Aquilio Matteo-Del-Rosarioe Antonio Di Donato. La manifestazione vedrà anche la partecipazione del Lions Club di Sulmona (presidente Claudio Mastrogiuseppe), della Giostra Cavalleresca e l’Avis – Associazione italiana volontari sangue di Sulmona. All’interno del Cinema Pacifico ci sarà anche una mostra di biciclette e materiale sportivo allestito dall’ex professionista Marco Di Renzo. La cerimonia sarà presentata da Angelo Merola con l’intervento dell’attore Alessandro Lucci che proporrà un breve monologo dedicato alla bicicletta e alla passione per le due ruote.

   

Leave a Reply