A Tollo bella sfilata dei protagonisti del ciclismo abruzzese 2018

Un momento di grande visibilità a Tollo dedicato alle eccellenze del ciclismo abruzzese 2018: la sala convegni della nota Cantina vinicola ha accolto in grande stile la sfilata di atleti giovani e meno giovani, in evidenza per un anno nelle discipline strada, mountain bike, ciclocross, pista, paraciclismo, enduro, downhill, attività giovanile ed amatoriale sotto il marchio del comitato regionale Federciclismo Abruzzo.

Con l’ospitalità dell’Asd Cantina Tollo, a consegnare i premi agli atleti e alle società sono stati Renato Di Rocco (presidente della Federazione Ciclistica Italiana), Mauro Marrone (presidente del comitato regionale FCI Abruzzo), Silvio Paolucci (assessore allo sport della Regione Abruzzo), Enzo Imbastaro (presidente regionale Coni Abruzzo), Gianfranco Milozzi (delegato provinciale Coni Chieti), Angelo Radica (sindaco di Tollo), Giustino Cavuto (assessore al comune di Tollo), Antonio Verna (titolare della Cantina Tollo), Maurizio Primavera (direttore commerciale della Cantina Tollo), Dante Ciccotelli (presidente della società ciclistica Asd Cantina Tollo), Moreno De Patre e Paolo Festa (i due vice presidente FCI Abruzzo), Edoardo Di Federico (consigliere FCI Abruzzo), Antonio Menicucci (responsabile settore giovanissimi FCI Abruzzo), Fausto Capodicasa (presidente comitato provinciale FCI Pescara), Michele Cataldo (presidente comitato provinciale FCI Chieti), Fernando Ranalli (presidente comitato provinciale FCI L’Aquila), Gabriele Di Meco (presidente del comitato provinciale FCI Teramo), Giuseppe Bernardi (tecnico regionale giovanile FCI Abruzzo), Antonio Di Lizio (presidente Asd Abruzzo Pista), Luciano Di Giacomo e Alessandro Garzarella (in rappresentanza della commissione giudici di gara FCI Abruzzo).

“Partecipare come tradizione alla nostra festa regionale – ha dichiarato Mauro Marrone –, significa essere riconoscenti all’impegno dei nostri atleti e alla bontà del lavoro delle società, dei tecnici e dei dirigenti. Il 2018 ha confermato il trend delle stagioni precedenti con risultati di ottimo livello su quasi tutti i settori con in testa il bronzo ai mondiali di paraciclismo con Pierpaolo Addesi e il trionfo al mondiale granfondo con Alfonso D’Errico. Da rimarcare la crescita dei nostri giovani nel settore agonistico, l’incremento del numero di partecipanti all’attività su pista e in quella fuoristrada, espandendoci in nuove forme di ciclismo come l’enduro e il downhill. Siamo pronti per la nuova stagione che vede l’ingresso di 12 nuove società e all’insegna del tricolore con i campionati marathon ad Aielli il 30 giugno e quelli su strada per donne élite e juniores tra Notaresco e Castellalto il 28 luglio”.

Gli ha fatto eco il presidente federale Renato Di Rocco che ha espresso gratitudine al movimento ciclistico abruzzese per la grande mole di attività in tutti i settori nonostante i tempi un po’ difficili mentre il sindaco di Tollo, Angelo Radica, si è soffermato sul caratteristico binomio tra la città di Tollo e l’omonima Cantina, unite nel segno della bicicletta e della passione per questo sport. Significativo l’intervento dell’assessore regionale allo sport Silvio Paolucci che ha elogiato il ciclismo abruzzese in prima linea con i grandi eventi ed anche una bella realtà nel panorama nazionale.

Di rilievo l’iniziativa “Pedalo anche a scuola 2018” rivolta ai ragazzi delle categorie esordienti ed allievi che hanno ottenuto la migliore graduatoria basata su una media ricavata tra i risultati sportivi e il rendimento scolastico.

I PREMIATI DELLA STAGIONE 2018

Campioni regionali strada: Simone Piano (esordienti primo anno), Samuele Colanero (esordienti secondo anno), Giuseppe De Laurentiis (allievi uomini), Lorenzo Masciarelli (allievi uomini cronometro), Giulia Giuliani (allieve donne), Noemi Lucrezia Eremita (allieve donne cronometro), Gabriele Greco (juniores), Nicolò Di Gaetano (under 23) e Fabrizio Titi (élite).

Campioni regionali pista: Francesco Pica (velocità – esordienti), Nicolò Di Giacomo (corsa a punti -esordienti), Simone Roganti (inseguimento individuale/velocità – allievi), Luciano Camplone (corsa a punti – allievi) Noemi Lucrezia Eremita (inseguimento individuale/corsa a punti/velocità – allieve donne) e Nuova Spiga Aurea (inseguimento a squadre – allievi).

Campioni regionali mountain bike cross country: Paolo Di Donato (esordienti), Simone D’Alessandro (allievi), Gabriele Scannella (juniores), Mario Gabriele Di Mattia (open), Marco Paiorisi (élite sport), Giuseppe Natalini (master 1), Domenico Campini (master 2), Angelo Bossi (master 3), Pierluigi Maccallini (master 4), Alessandro Rossi (master 5), Antonello Paone (master 6) e Pio Tullio (master 7 over).

Campioni regionali mountain bike marathon: Marco Ciccanti (open), Lorenzo De Sanctis (élite sport), Alessio Marcelli (master 1), Lorenzo Mennilli (master 2), Alessandro Parisse (master 3), Pierluigi Maccallini (master 4), Leonardo Peluso (master 5), Marco Fortunato (master 6), Pio Tullio (master 7) ed Emanuela Santese (master donna).

Campioni regionali enduro: Mattia Grilli (esordienti), Giorgio Yonas Badrezzamane (allievi), Antonio De Silvi (élite sport), Walter D’Angelo (master 1), Antonio Remigio (master 2), Paolo Antonio Scimia (master 3), Giacomo Cori (master 4) e Angelo Pantaleone (master 5).

Campioni regionali downhill: Mattia Grilli (esordienti), Giorgio Yonas Badrezzamane (allievi), Alessandro Di Domenico (open), Emanuele Colangelo (élite sport), Francesco Mariani (master 1), Antonio Remigio (master 2), Luca Puglielli (master 3), Giacomo Cori (master 4) e Angelo De Laurentiis (master 7).

Campioni regionali mtb eliminator: Edoardo Luce (esordienti), Luciano Camplone (allievi), Gabriele Scannella (juniores), Marco Di Lorenzo (élite sport-master 1), Antonio Di Rocco (master 2), Maurizio Troiani (master 3), Amleto Nuccetelli (master 4-5) e Michele Luigi Rubeis (master 6 over).

Campioni regionali ciclocross: Francesco Pica (esordienti), Lorenzo Masciarelli (allievi), Danilo Morzillo (juniores), Gaia Realini (juniores donne), Mattia Marcelli (élite), Emanuele Di Giovanni (under 23), Alessio Marcelli (master 1), Achille Di Lorenzo (master 3), Rocco Valloscuro (master 4), Alessandro Rossi (master 5), Michele Luigi Rubeis (master 6), Pio Tullio (master 7 over) e Roberta Polce (master donna).

Paraciclismo-Handbike: Pierpaolo Addesi (bronzo mondiali strada, argento campionato italiano strada e cronometro MC5), Paolo Burracchio (bronzo campionato italiano cronometro MC5), Pietro Trozzi (campione regionale MH3) e Franco Pallotta (campione regionale MH4).

Amatoriale strada: Alfonso D’Errico (campione italiano strada master 3, campione del mondo granfondo master 3), Azzurra D’Intino (campionessa italiana strada élite master donna), Antonello Tirabassi (campione italiano strada master 2) e Jarno Stanchieri (campione italiano strada master 4).

Campioni regionali master strada: Edoardo Malatesta (élite sport), Alessio Marcelli (master 1), Domenico Camarra (master 2), Jarno Stanchieri (master 4), Daniele Marrama Saccente (master 6), Graziano Malatesta (master 7) ed Ezio De Carolis (master 8).

Campionato regionale di società mountain bike: Ciclistica L’Aquila-Angelo Picco.

Campionato regionale di società giovanissimi: Amici della Bici Junior, D’Ascenzo Bike, Asd Silvestro La Cioppa, Pedale Teate, Sangro Bike, Cerrano Outdoor, Asd Seiunotrentacinque, Rampiclub Barrea, Avezzano Cycling Team, Frecce Azzurre Sambuceto, Polisportiva Pennese,  Asd Mosciano Ciclistica, Team Naturabruzzo, Mtb Prati di Tivo, Ciclistica L’Aquila-Angelo Picco, Dopolavoro Ferroviario Sulmona e Asd Moreno Di Biase.

Borsa di studio “Pedalo anche a Scuola”: Nicolò Di Giacomo, Simone Roganti e Noemi Lucrezia Eremita.

Premio speciale giudice di gara: Gabriella Papa

Società dei campioni regionali categorie agonistiche: Prezza Gravity, Nuova Spiga Aurea (5 titoli regionali), Pedale Teate, Callant Doltcini, Team Di Federico (4), Bevilacqua Sport Ferretti (3), Guarenna, Bike Pro First Car (2), Asd Mosciano Ciclistica, Avezzano Cycling Team, Team Naturabruzzo, Gulp Pool Val Vibrata, Digiotek Team, Aran Cucine e Abmol (1).

Campioni provinciali FCI Chieti strada agonisti: Simone Piano (esordienti primo anno strada),  Samuele Colanero (esordienti secondo anno strada) e Massimiliano Presutti (allievi strada).

Campioni provinciali FCI Pescara strada agonisti: Riccardo Palumbo (allievi uomini), Giulia Giuliani (allieve donne) e Francesco Parravano (juniores).

Campioni provinciali FCI Teramo strada agonisti: Ivan Taccone (esordienti primo anno), Nicolò Di Giacomo (esordienti secondo anno) e Matteo Aloisi (juniores).

 

Credit fotografico Bruno Di Fabio

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Volley, il Tuscania nella tana della capolista PiacenzaLEGGI TUTTO
TUSCANIA ( Viterbo) – Trasferta piena zeppa di insidie per la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania Volley ospite della capolista Gas
Il velista Andrea Miceli alla Scuola Media di Sutri, martedì 19 febbraioLEGGI TUTTO
SUTRI ( Viterbo) – Martedì 19 febbraio, Andrea Miceli, velista e scrittore italiano, incontra gli alunni della Scuola Media di
Latte, il Senatore Francesco Battistoni (FI) alla protesta dei pastori sardiLEGGI TUTTO
ROMA – “Ho voluto esprimere la mia vicinanza ai pastori sardi, che in questi giorni stanno protestando per l’aumento del
Latte, la protesta dei pastori arriva a Piansano. Domenica 17 febbraioLEGGI TUTTO
PIANSANO ( Viterbo) – La protesta dei pastori arriva a Piansano. Il paese della Tuscia, dalla storica vocazione agricola, si
Orte, successo per la cena di Fratelli d’ItaliaLEGGI TUTTO
ORTE ( Viterbo) – Tante persone e grande partecipazione alla Cena Patriota organizzata ieri sera dal circolo Fratelli d’Italia di
Massimo Cacciari a Viterbo per un’ Europa liberale e non liberistaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Ieri pomeriggio, 15 febbraio, nella giornata che ha visto Viterbo unita contro il potere
“Crocelle Race Park”, meno di due mesi alla terza edizioneLEGGI TUTTO
Il sodalizio Crocelle Race Team inizia ufficialmente il suo percorso di avvicinamento alla terza edizione della cross country Crocelle Race
“L’Ospedale Belcolle è anche sanità d’eccellenza”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo le parole del lettore Paolo Zappi e pubblichiamo: “Spesso si parla dell’Ospedale di Belcolle a proposito di
Viterbo unita contro la mafia, senza se e senza maLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Questa è una giornata storica di resilienza per Viterbo che scende in piazza
A Bagnoregio borse di studio di 200 euro per i ragazzi delle scuole secondarieLEGGI TUTTO
BAGNOREGIO ( Viterbo) – Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria. Gli studenti residenti a Bagnoregio, con Isee