A Tuscania automezzo perde sostanza chimica tossica dalla cisterna

TUSCANIA (Viterbo) – Per cause ancora da accertare un automezzo pesante all’altezza della rotatoria del centro storico di Tuscania, intorno alle ore 10, ha perso contenuto della cisterna, ipoclorito di sodio. lo sversamento ha interessato la strada fino al ponte prima del bivio per Vetralla. Sul posto presenti i  vigili del fuco di Gradoli in tenuta Npcr per rischio chimico con 5 unità e due mezzi, i Carabinieri, la polizia locale e personale dell’Arpa. Il traffico è completamente bloccato in  entrambi i sensi di marcia. Non dovrebbero esserci persone coinvolte. La sostanza è tossica e corrosiva ed è pericolosa per l’ambiente.

Print Friendly, PDF & Email