A Vasanello l’XI edizione per la “sagra dello gnocco co’la rattacacio”

VASANELLO (Viterbo) – Al via il conto alla rovescia per l’11esima “Sagra dello gnocco co’ la Rattacacio”, organizzata dalla classe 1980 di Vasanello il prossimo week end, 19 20 e 21 luglio, presso l’arena polivalente. Gli gnocchi co’ la rattacacio rappresentano uno dei piatti principi della tradizione vasanellese, tra i più famosi anche grazie a questa sagra, evento giunto alla sua 11esima edizione e, per questo motivo, tra gli eventi più attesi nella Tuscia.

Gli gnocchi sono fatti esclusivamente e rigorosamente a mano, con acqua e farina, ritagliati tanti piccoli pezzi e poi lavorati con la “rattacacio”, ovvero la grattugia del formaggio, allo scopo di creare delle tipiche scanalature “a quadrettini” che raccolgono sughi tradizionali e saporiti, preparati con cura dalle donne vasanellesi.

Ogni sera lo stand gastronomico sotto le stelle sarà rallegrato da gruppi live diversi con musica davvero per tutti i gusti.

Il comitato festeggiamenti Classe 1980

 

Print Friendly, PDF & Email