Università Unimarconi

A Vetralla torna “Fiori alle Finestre e Cene in Piazza”

VETRALLA ( Viterbo) – Due week end di fuoco e di bellezza quelli che si appresta ad affrontare Vetralla. Uno il 16, 17 e 18 giugno e l’altro il 23, 24 e 25 giugno dalle 17 in poi. La Pro Loco, il Comune di Vetralla, le associazioni in campo, attività private, artigiani e artisti, sono tutti coinvolti nell’organizzazione di Fiori alle Finestre e Cene in Piazza. Una squadra imponente, dove nulla è stato lasciato al caso, dalla sicurezza, alla musica, alle eccellenze enogastronomiche da mangiare, e alla novità dell’introduzione del primo festival nazionale della piazzetta letteraria. Tante le personalità della musica presenti, e tante quelle che interverranno per la parte della cultura. I nomi in questo caso sono appassionanti, si parla di Mogol, ma anche di Maria Laura Berlinguer, di Simone Tempia direttamente da Vita Con Loyd, di Andrea Barzini regista di Don Matteo, e Gabriella Genisi della serie di Lolita Lo Bosco di Rai 1. Numerosi anche gli scrittori locali come Il collaudato Getulio Cenci, che da tempo si dedica alla protezione del dialetto locale raccontando con ironia i tanti personaggi Vetrallesi. Una manifestazione quella di Fiori alle Finestre e Cene in piazza che quest’anno è stata dedicata a Lucio Battisti, con allestimenti a tema e note ad hoc. Tanti anche i bambini coinvolti, come quelli dell’asilo comunale che quest’anno in occasione dei vent’anni dall’apertura, offriranno una merenda all’interno dei giardini d’inverno, o come quelli di Nati per Leggere che con Ci vuole un fiore stanno organizzando una serie di letture il 23 giugno alle ore 17 presso la villetta comunale, o come quelli arte ginnica che faranno una sorpresa, grazie alla loro insegnante Francesca Leo, ancora top secret. Non mancherà infine la seconda edizione della pittura estemporanea, prevista il giorno 17 giugno e curata dall’associazione Vetralla Città Incantata, mentre il movimento artistico rimarrà aperto per tutti i giorni delle varie iniziative. Il palato, la musica, il borgo, la cultura e la città tutta, offriranno il meglio alle migliaia di visitatori previsti. Vetralla è già in festa e vi aspetta dalle 17 in poi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE