A Viterbo è nato “l’ufficio delle piccole cose”

Maria 20Rita 20De 20Alexandris 20Riceviamo e pubblichiamo: “Vi è mai capitato di avere un problema e di non sapere esattamente cosa fare per risolverlo? Siete mai stati dirottati da un ufficio all’altro del Comune, senza che nessuno sapesse di cosa state parlando, a colpi di ‘no, guardi, non me ne occupo io…’.

 

E’ proprio per ovviare a questo tipo di situazione che il Consigliere di maggioranza Maria Rita De Alexandris (Viva Viterbo) ha deciso di istituire ‘l’ufficio delle piccole cose’.

 

“Quando in campagna elettorale abbiamo promesso a noi stessi e ai nostri elettori che la nostra amministrazione sarebbe stata diversa” spiega la De Alexandris “intendevamo anche questo: un’amministrazione che sia vicina al cittadino sia nelle grandi che nelle piccole tematiche, non un palazzo intimidente e difficile da approcciare. Esistono mille problematiche che il cittadino si trova a dover affrontare tutti i giorni e a volte sono proprio i problemi piccoli che sembrano i più difficili da risolvere.

 

 Sapere che esiste un ufficio dove puoi andare e parlare dei tuoi problemi e dove c’è qualcuno che ti ascolta e ti sa indirizzare nella direzione giusta dovrebbe essere di aiuto. L’ufficio, che era già stato proposto lo scorso Aprile nel nostro Programma Elettorale, accoglierà persone con qualunque tipo di problematica; donne in difficoltà, persone che hanno un problema ma non sanno a chi rivolgersi. Abbiamo voluto fornire un contatto diretto tra il cittadino e le istituzioni locali, ed è per questo che l’ufficio funzionerà presso le sale dell’Ufficio Consiliare, proprio di fronte al Comune di Viterbo”.

 

L’Ufficio delle Piccole Cose funzionerà ogni mercoledì dalle 16 alle 18 e il Consigliere De Alexandris riceverà i cittadini presso l’ufficio Consiliare, in via Fontanella S.Angelo 2 al 1° piano.

   

Leave a Reply