Università Unimarconi

Acquapendente, al via l’apertura della nuova pinacoteca

ACQUAPENDENTE (Viterbo) – Nel mercoledì dedicato all’incontro con famiglie e bambini che amano l’arte, Cooperativa Ape Regina e Comune di Acquapendente ufficializzano la prossima apertura della nuova pinacoteca.

Durante le chiusure programmate per venerdì 21 e venerdì 28 Giugno si inizierà a programmare logisticamente l’imperdibile vernissage evento che con questi capolavori arricchirà ulteriormente il patrimonio culturale della comunità. Una sorta di collezione straordinaria di qualcosa che spazierà dal Medioevo al Rinascimento. In sale appositamente ristrutturate in cui sarà visibile il loro inestimabile valore a cui si abbineranno stanze che per lungo tempo sono state chiuse al pubblico. Già noti al grande pubblico, inedite e di grande valore storico ed artistico permetteranno ai visitatori di esplorare il Palazzo Vescovile. Per arricchire ulteriormente l’esperienza di visita, la nuova pinacoteca introdurrà innovativi pannelli didattici ed una cartellonistica che migliorerà la comprensione e la fruizione delle stesse.

Questi strumenti saranno affiancati da approfondimenti digitali che consentiranno una visita interattiva e coinvolgente. Sarà presente una nuova illuminazione ed un arredamento rinnovato che trasformerà il tutto in qualcosa di elegante ed accogliente. Durante la giornata di inaugurazione, saranno organizzate visite guidate gratuite per piccoli gruppi, permettendo ai partecipanti di approfondire la conoscenza delle opere esposte e delle loro storie. Previsti laboratori didattici per bambini e conferenze tenute da esperti d’arte e storici.

Si consiglia la prenotazione: email: eventi@laperegina.it , telefono 388-8568841, sito web www.museocellacitta.eu

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE