Acquapendente celebra il 25 aprile, deposta corona d’alloro al monumento ai Caduti

ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Le restrizioni Covid 19 non fermano le manifestazioni aquesiane per il 25 Aprile. Nel celebrare la Festa della Liberazione, il Sindaco Dottor Angelo Ghinassi ha deposto alle ore 10.30 una corona al monumento ai Caduti in Piazza della Costituente “Ci sembra giusto sottolineare – conferma alla nostra testata giornalistica il primo cittadino verso le ore 10.00 – la ricorrenza in qualche modo, evitando assembramenti di persone. Per dare un minimo di visibilità all’iniziativa faremo una diretta facebook”.

Durante la breve cerimonia messaggio a tutti i cittadini che, in possesso di una bandiera italiana, la hanno affissa su finestre e balconi. “Hanno dimostrato che i valori che ci uniscono, che hanno dato origine alla Repubblica Italiana, sono ancora importanti”.

Print Friendly, PDF & Email