Acquapendente, esenzione pagamento parcheggi per le donne in stato di gravidanza

ACQUAPENDENTE (Viterbo)- Con apposita Delibera di Giunta, il Comune di Acquapendente annuncia ulteriori novità per quanto riguarda le aree di parcheggio.

“Abbiamo deciso” sottolinea il sindaco  Angelo Ghinassi “a partire da lunedì 19 dicembre di concedere l’esenzione dal pagamento negli stalli di sosta nella zona “B” a tutte le donne in stato di gravidanza al fine di riconoscere la fondamentale valenza della maternità.

Il tutto avrà durata mesi cinque”.

Print Friendly, PDF & Email