Acquapendente: Ferragosto a stretto contatto con la natura

ACQUAPENDENTE- Ferragosto in salsa aquesiana a stretto contatto con la natura. Grazie a Cooperativa Ape Regina e Museo Naturalistico del Fiore. “Con location il Casale Podernovo ritrovo nel verde tra natura e cultura”, sottolineano, “ ci incammineremo passo dopo passo lungo un tratto della “La Scialimata”, un percorso ad anello tra aree di frana in continuo movimento, boschi e tracce di cinghiali e caprioli e volpi curiose, che si ricongiunge con il sentiero natura del fiore, fino al Mulino sul torrente Subissone e al “Ponte del diavolo” , nel cuore della Riserva Naturale Monte Rufeno. Sabato 13 e 27 agosto dal Casale “Il Podernovo” si parte per un’escursione breve che racconta della storia dei contadini che hanno vissuto i boschi che ci circondano, lasciando tracce indelebili e affascinanti, come casali abitati fino agli anni ’60, sentieri nei boschi di pini e di querce e nei campi, il mulino ad acqua per la macinazione dei cereali e tante testimonianze del rappotro tra uomo e natura. Lungo i sentieri si lambisce il torrente Subissone, un ambiente naturale in cui l’uomo, creando briglie e ponti, ha permesso il passaggio, lasciando inviolata la bellezza naturale del luogo.
Arrivo al Museo del fiore per la visita guidata, lasciandosi avvolgere dai racconti di un vissuto lontano, ma sempre attuale, basato sul rispetto della Natura che ci circonda”.
(info e prenotazioni 388-8568841).

 

SECONDA PUBBLICAZIONE ACQUAPENDENTE

Tennis e padel per festeggiare il patrono S.Ermete. Diciassette giorni da vivere tutti di un fiato per il Circolo Tennis Acquapendente del Presidente Enrico Barberini che da Venerdì 12 a Domenica 28 Agosto unirà passione, gioco e divertimento in una sorta di unicum. “Seguaci di Berrettini e Sinner” alle prese con il consueto Open. A prendere per primi il via come in “una scatola cinese in cui una è meglio dell’altra” i Quarta Categoria. Per passare ai Terza ed ai bolidi Seconda. Non saranno sicuramente bravi come Andres Britos, Denny Cattaneo, Simone Cremona, Marcelo Capitani, Riccardo Sinicopri e Lorenzo Di Giovanni. Ma sicuramente sapranno divertirsi gli amanti della “pagaia”. Sotto gli occhi vigili del Direttore di Campo Fabio Settembre e del custode Fausto Piazzai sempre pronti a risolvere tutti i problemi e coordinare logisticamente i minimi particolare con sapienza.

Print Friendly, PDF & Email