Acquapendente, i consiglieri di minoranza Brenci e Sarti: “Non parteciperemo alla commissione attività produttive”

ACQUAPENDENTE (Viterbo) – “Commissioni senza rispetto per la minoranza”. All’attacco della maggioranza della Sindaca Alessandra Terrosi, i consiglieri di minoranza Alessandro Brenci e Valentina Sarti: “Non parteciperemo alla Commissione Attività Produttive”, sottolineano in una nota comune, “perché come avevamo già annunciato a suo tempo la maggioranza avrebbe dovuto condividere assieme a noi il giorno e l’ora. Alle rassicurazioni dateci a parole non son purtroppo seguiti i fatti. Giovedì 21 Luglio ci è infatti arrivata la convocazione senza essere stati interpellati. Ennesimo esempio che esiste chiara e netta la volontà di non confronto. Non ci resta quindi che prendere atto che permane una condizione-rapporto che se non cambierà ci indurrà a dare battaglia solo ed esclusivamente in sede consiliare. Anche perché, come già dimostrato in passato, abbiamo dato esempio lungimirantissimo ai cittadini che siamo qualificati e precisi nel controllo degli atti”.

Print Friendly, PDF & Email