Acquapendente, in Consiglio discussione sui progetti preliminari degli impianti sportivi

Il Consiglio Comunale di Acquapendente ha effettuato una discussionacquapendentee su progetti preliminari impianti sportivi. “La discussione è di importante attualità”, sottolinea il rappresentante di minoranza Aldo Bedini, “in quanto nonostante le indicazioni consiliari si continuano a porre in essere incarichi progettuali non in linea con una rotazione che investa le qualità professionali dei professionisti. Si ricorda la necessità di responsabilizzare l’Ufficio Tecnico ed i Vigili Urbani”.

“Faccio presente”, sottolinea il Sindaco Alberto Bambini, “che spesso si utilizza un parco progetti già in possesso dell’Ente per reiterare richieste di finanziamenti regionali spesso per ragioni temporali. Comunque si condivide la necessità di affidamenti in linea con quanto indicato dal Consigliere Bedini”. “Concordo con il Sindaco”, sottolinea il vicesindaco Maico Pifferi, “e prendo ad esempio il progetto gradinate calcio per il quale nel 2006 vengono rinnovate le richieste di finanziamento”.

“Invito a motivare meglio”, conclude il Consigliere Aldo Bedini, “le deliberazioni in quanto le argomentazioni del Sindaco sui tempi o su altri fattori non emergano dal contenuto delle Delibere stesse che anzi si prestano ad interpretazioni dubbie”.

   

Leave a Reply