Acquapendente, ultimo saluto a don Crisostomo

ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – La zona pastorale di Acquapendente (vicario zonale Don Tancredi Muccioli e Parrocchie di Centeno, Gradoli, Grotte di Castro, Latera, Onano, Proceno, San Lorenzo Nuovo, Torre Alfina e Trevinano) ha dato questa mattina l’ultimo saluto a Don Crisostomo viceparroco della Parrocchia del Comune di Onano deceduto improvvisamente nella propria abitazione. Prima di una ultima preghiera in vista della partenza della salma verso la Repubblica del Congo il Parroco di Acquapendente Don Enrico Castauro ha delineato brevemente ai fedeli il ritratto di un sacerdote “colto, buono e silenzioso che il Signore accoglierà nella Sua Luce e donerà conforto perché dallo stesso amato e stimato”. Le più sentite condoglianze da parte della Nostra testata giornalistica ad una comunità rappresentata dal Sindaco Giovanni Giuliani che gli ha aperto fraternamente le braccia facendolo sentire meno lontano dai suoi affetti più cari.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE