Acqua&Sapone Roma, direzione Urbino. Sfida con la Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia per ritrovare la luce

ROMA – È un’ultima giornata di regular season, la 26ª del Campionato di pallavolo femminile Serie A1 alle porte letteralmente di fuoco. Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia Vs Acqua&Sapone Roma Volley Club.

A tre giorni dalla sfida del Pala Eur sono ancora una volta sono una di fronte all’altra.
Dunque ad una giornata dal termine della stagione le ragazze di Coach Andrea Mafrici sono ancora in corsa per centrare la salvezza.
Nella tana della Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia, le Wolves saranno chiamate per andare alla ricerca dell’intera posta in palio e sperare che le altre due compagini pallavolistiche, Bartoccini Fortinfissi Perugia e Delta Despar Trentino, non prendano oltre due set rispettivamente nei match con Casalmaggiore e Vero Volley Monza.
Le capitoline dovranno riscattare il passo falso di giovedì.
Una massima serie, che andrà difesa a tutti i costi sino a che non cadrà l’ultimo pallone, è ancora tutto possibile.
Occorrerà porre concentrazione, determinazione alla delicata sfida di Urbino, da non poter fallire per alcuna ragione,
Le capitoline saranno chiamate a costruire le giuste trame di gioco.
Il prossimo ostacolo da valicare, è ancora una volta la Vallefoglia.
Contro una Vallefoglia già salva, servirà vincere in tre o in quattro set, per andare a caccia della salvezza.
Non è possibile svanire un sogno proprio sul più bello.
In un’ultima giornata che si prospetta al cardiopalma, per decidere quali saranno le compagini che otterranno la permanenza in A1, siccome volere è potere, non resta che andarla a conquistare.
Questa sera, sabato 2 aprile, al Palazzetto dello Sport Alberto Carneroli di Pesaro, sarà Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Acqua&Sapone Roma Volley Club.
Fischio d’inizio alle h 20:30.
Per chi non potrà essere presente sugli spalti del Pala Alberto Carneroli, potrà seguire la radiocronaca della partita sulle frequenze 91 e 103, sul sito web radioincontro.com oppure attraverso la pagina facebook.
Porre testa e tanto cuore al match di Urbino, per continuare a vivere un sogno e difendere la Serie A1.
Let’s go capitoline!
Sono sempre i sogni a dare forma al mondo, sono sempre i sogni a fare la realtà.
Per aspera ad astra!

Print Friendly, PDF & Email