“Acquelibere Ensemble”, concerto a Marta tra musiche e poesie

di MARIELLA ZADRO –

MARTA ( Viterbo) – Un concerto che ha fatto emozionare per le delicate melodie dello strumento e per le immagini proiettate, che rimandano ai ritmi della natura.

Il bosco, i campi di papaveri, l’acqua del lago e del mare, hanno accompagnato il concerto Almanacco Indocile “Ricorrenze liete dell’anima” che Acquelibere Ensemble, sabato 1 giugno, hanno eseguito presso la Sala della Cultura “dottor Tommaso Gentili” in via Nino Bixio, n.3 Marta (vt).

Roberto Pagano alla chitarra classica e laud, Roberto Delle Donne chitarra classica, Guido Sodo chitarra battente e mandoloncello, Valeria Profeta Romano al violino, con le loro linee melodiche rappresentano un cammino di armonie tradizionali, attraverso le intuizioni compositive dell’ensemble.

Per l’occasione, si è unita al gruppo la voce recitante di Lucianna Argentino, con le sue poesie, un intenso percorso umano e linguistico.

Presente tra il pubblico la consigliera comunale con delega all’istruzione Anita De Stefanis che si è complimentata per la professionalità dei musicisti.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE