Università Unimarconi

Ad Acquapendente nasce “Destra sociale”

ACQUAPENDENTE (Viterbo)- Riceviamo e pubblichiamo: “Il già ricco panorama dell’associazionismo locale aquesiano si arricchisce nella nuvolosa Domenica aquesiana di una new-entry. A denominazione Destra sociale. Attivissimi in chat già da alcune settimane, non vogliono almeno momentaneamente “farsi tirare la giacchetta” da qualsiasi apparentamento politico. Ma solo, come sottolineano “arrivare al cuore dei cittadini. In pillole dove hanno fallito e stanno fallendo le politiche di centrosinistra targate Palazzo Comunale”. Nessuna gerarchia piramidale di responsabili. Tutti alla pari a sorseggiarsi caffè o bibite all’interno o fuori degli eleganti bar del centro storico. Ascoltando i problemi di disagio sociale e di quel che non funziona. Antenne diritte soprattutto quando più di un cittadino fa loro presente che il servizio ambulanza presso l’Ospedale non funziona con continuità almeno da circa un mese. Ma a corrente alternata in quanto l’Ares a corto di mezzi e la inviano presso la struttura nosocomiale di Orte. Chi ne deve necessitare deve aspettarne una da Bolsena. E la presenza dell’automedica non può risolvere i problemi. I disagi si sovrappongono. Come le richieste di consigli. In merito ad alcune priorità come lavori pubblici, prospettive future per i giovani, qualità di indirizzi di scuola, sul perché professioni una volta molto ambite stanno lentamente sparendo. Sono “appena nati” ma le risposte convincono e coinvolgono. Non ci resta che aspettare “cosa faranno da grandi”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE