Adoc Viterbo e “A Plastic Planet” insieme per ridurre l’uso della plastica

VITERBO – Ideato, promosso e redatto da Mauro Belli Presidente dell’ Adoc di Viterbo, è stato siglato a Roma l’accordo tra l’Adoc Nazionale e A Plastic Planet, associazione internazionale che opera in tutto il mondo per eliminare l’uso della plastica monouso nel settore food e drink, con lo scopo di informare, sensibilizzare e ridurre drasticamente l’uso di materiali plastici da parte dei consumatori e degli enti locali, dei produttori, della GDO, dei commercianti, degli artigiani e del settore agroalimentare.

Grazie all’accordo verranno organizzati nei prossimi mesi incontri, focus, assemblee, convegni, in particolare nelle scuole e nei luoghi di grande afflusso di cittadini.

“L’inquinamento da plastica è un problema enorme, che ogni giorno va ingigantendosi, a livello nazionale e globale – dichiara Roberto Tascini, Presidente dell’Adoc Nazionale – in particolare le microplastiche stanno invadendo i nostri mari, i nostri fiumi, l’acqua che beviamo. Secondo uno studio condotto da Orb Media, oltre l’80% dell’acqua potabile che beviamo è contaminata da fibre microscopiche di plastica, il cui impatto sulla salute umana è ancora tutto da verificare ma rappresenta un grave campanello d’allarme. È giunto il momento di attivarsi concretamente per combattere la diffusione di materiali plastici nocivi per l’ambiente. Siamo convinti di avere la forza necessaria, come consumatori, per iniziare un cambiamento improntato sulla sostenibilità e sulla responsabilità. Mette in evidenza, il Presidente Mauro Belli, l’accordo con A Plastic Planet, , una grande associazione internazionale che si batte in prima linea contro l’invasione della plastica, è per noi  motivo di orgoglio. Insieme proveremo a sensibilizzare i consumatori, i giovani, le famiglie sui rischi legati alla presenza massiva di materiali plastici, sui vantaggi dell’economica circolare e su come ridurre l’uso di plastiche.”

A Plastic Planet è un’associazione che opera con propri volontari in Europa, Asia, USA ed altre zone del mondo. Si propone di divulgare l’economia circolare nelle scuole, nelle industrie, nel commercio ed artigianato, tra i consumatori, nelle amministrazioni comunali ed enti di primo e secondo livello (province, regioni, ministeri) e soprattutto nel settore agroalimentare, dei supermercati e della GDO.

 

 

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Quaranta allievi del Liceo Musicale “Santa Rosa da Viterbo” a Castiglione in TeverinaLEGGI TUTTO
VITERBO – Fa bene il Touring Club ad incoraggiare e sostenere i ragazzi del Liceo Musicale “Santa Rosa da Viterbo”
Meteo, le previsioni per domani 22 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Ampi spazi di sereno al mattino e anche al pomeriggio; tempo stabile nelle ore serali con cieli generalmente 
Fiera dell’Annunziata, predisposta l’ordinanza per lunedì 25 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Torna per le vie del centro, dall’alba al tramonto, la fiera della Santissima Annunziata. Per lunedì 25 marzo
Vetralla, Ragonese: “Stiamo attenti alle dichiarazioni che offendono i cittadini. Rappresentiamo tutti”LEGGI TUTTO
VETRALLA ( Viterbo) – Riceviamo dalla Consigliera Comunale Giulia Ragonese e pubblichiamo: “Non ho messo mai sul piano personale la
Il progetto “SuperAbile” torna a Caprarola, venerdì 22 marzoLEGGI TUTTO
CAPRAROLA ( Viterbo) – SuperAbile torna a Caprarola. Dopo l’appuntamento dello scorso anno all’istituto comprensivo “Roberto Marchini”,  ed appena rientrati
Legambiente alla XXIV Giornata della Memoria e delI’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle Mafie nel LazioLEGGI TUTTO
FORMIA (Latina) – Domani, 21 marzo, ricorrerà la XXIV giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle Mafie,
La cucciolona Lia cerca casaLEGGI TUTTO
Lia dolce cucciola coccolona non ha avuto alcuna richiesta finora . Abbandonata a Natale, la famiglia che l’ha salvata non può
Il Museo della Navigazione nelle Acque Interne di Capodimonte al Convegno Regionale APM di Limite sull’ArnoLEGGI TUTTO
CAPODIMONTE (Viterbo)- Sabato 23 marzo, presso il Museo Remiero di Limite sull’Arno (FI), si svolgerà l’incontro regionale per la Toscana promosso
A Viterbo una commemorazione di Ilaria Alpi e di Miran Hrovatin nella settimana d’azione contro il razzismoLEGGI TUTTO
VITERBO- Riceviamo e pubblichiamo: “Si è svolta nel pomeriggio di mercoledì 20 marzo 2019 a Viterbo presso il “Centro di
Rider, Panunzi (Pd): “Innovazione e diritti viaggiano insieme”LEGGI TUTTO
ROMA – “Innovazione e diritti viaggiano insieme”. Così il consigliere regionale (Pd) Enrico Panunzi, sul via libera da parte dell’assemblea