Aeroporto di Fiumicino: presi i ladri di valigie

Tre cileni ed un argentino, presso lo scalo romano Leonardo da Vinci di Fiumicino, erano soliti rubare borse e valigie ai passeggeri in partenza. aeroporto-fiumicinoI ladri, però, sono stati alla fine scoperti e fermati dalla polizia di frontiera aerea di Fiumicino, sotto la guida di Antonio del Greco. I quattro malviventi sono considerati anche i responsabili di alcuni furti messi a segno

in alcuni alberghi di lusso di Roma. Ora si trovano nel carcere di Civitavecchia. Dopo alcune denunce da parte di passeggeri per furto avvenuto nello scalo aereo di Fiumicino, la polizia ha avviato le indagini, fino a risalire alla banda.

Il modus operandi era sempre lo stesso: uno o due di loro si avvicinavano agli ignari passeggeri chiedendo delle informazioni, mentre gli altri, approfittando della distrazione di questi ultimi, si appropriavano delle borse e delle valigie. I malviventi si allontanavano poi con le valigie rubate a bordo di una vettura noleggiata da un altro straniero, già noto alle Forze dell’ordine per un’analoga situazione. I quattro rischiano ora pene fino ai dieci anni di reclusione.

   

Leave a Reply