Aeroporto: “Lasciamo perdere gli inutili voli di fantasia, c’è un deserto di infrastrutture su cui intervenire subito”, l’intervento di Paola Celletti

VITERBO- Riceviamo da Paola Celletti (LEBC) e pubblichiamo: “Mentre pendolari e studenti subiscono ogni giorno la drammatica situazione dei trasporti nella Tuscia, in particolare a Viterbo, gli Amministratori di ogni colore politico “giocano” ancora con l’aeroporto.

Dopo i parlamentari Fusco e Rotelli che hanno manifestato interesse sull’argomento, recentemente anche il Consigliere Regionale del PD Panunzi ha annunciato l’apertura di un tavolo al Ministero competente.

Non è stato sufficiente neanche che una delle precedenti Amministrazioni di centro destra avesse addirittura retribuito con soldi pubblici un assessore all’aeroporto mai realizzato; oggi, trasversalmente, si continua a perdere tempo su questo argomento senza curarsi di chi, ogni giorno, accusa le gravi carenze dei trasporti e, soprattutto, senza rendersi conto che in questa provincia occorre ricominciare dall’ABC.

Viterbo è l’unica città capoluogo di provincia, con un solo binario, ove il solo collegamento esistente è con la capitale, attraverso un treno metropolitano che per percorrere 80 km impiega due ore, neanche fosse l’ultima periferia dell’impero. Ha collegamenti stradali anacronistici, a voler fare un complimento, ed è tagliata fuori da tutti i circuiti commerciali e turistici.

Una città che potrebbe avere uno sviluppo fiorente proprio per il suo patrimonio artistico e naturale, una città in cui il turismo potrebbe rappresentare una valida fonte di crescita e di occupazione, si trova invece in uno stato di completo isolamento.

L’aeroporto, in un contesto di questo genere, sarebbe l’ennesimo scempio; arrecherebbe un danno incalcolabile al bene più prezioso della città, il suo pregiato bacino termale.

Senza contare i danni ambientali e alla salute provocati dagli aumenti consistenti di ozono, idrocarburi, e metalli pesanti nell’atmosfera e nelle acque che, tra l’altro, come documentato da tutti gli studi scientifici, hanno determinato nelle zone limitrofe agli aeroporti, considerevoli aumenti di malattie respiratorie e oncologiche.

Invece di perdere tempo con le cattedrali nel deserto occorre immediatamente dare attuazione al progetto del secondo binario per rispondere alle esigenze di pendolari e studenti; ristabilire un modo di viaggiare decoroso sui treni; portare a compimento la Orte Civitavecchia che , attraverso il circuito delle navi da crociera potrebbe essere una svolta per lo sviluppo turistico di Viterbo, fare manutenzione alle strade cominciando dalla Cassia.

Cose facili e concrete, che renderebbero molto più facile la vita dei cittadini e farebbero uscire Viterbo dall’isolamento in cui è relegata”.

LAVORO E BENI COMUNI

Paola Celletti

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini: cinque vittorie nel ciclocross in due giorniLEGGI TUTTO
Fine settimana dell’Immacolata Concezione dedicato prevalentemente al ciclocross con grandissime soddisfazioni per la Mtb Santa Marinella in più parti d’Italia.
“Sfumature di Natale”, l’ evento benefico di Anna FendiLEGGI TUTTO
VITERBO – Anna Fendi è lieta di presentare “Sfumature di Natale” nella location “la Canonica dei Fiori” di Ronciglione. La villa, proprietà
In arrivo la cometa di NataleLEGGI TUTTO
di REDAZIONE- Si sta avvicinando alla Terra la cometa di Natale, ovvero la  cometa 46P/Wirtanen, che sarà visibile almeno fino al
La ricca programmazione del cinema Lux di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Anche per questi mesi di dicembre e gennaio risulta ricca la programmazione del cinema Lux di viale Trento,
Mister Conticchio ai giovani del Barco Murialdina: “Allenate il talento e non smettete mai di credere ai vostri sogni”LEGGI TUTTO
VITERBO – “Allenate il talento e non smettete mai di credere ai vostri sogni”. È il messaggio lanciato dall’ex giocatore di
Valentano, l’istiuto comprensivo Ruffini dedica tre giorni di riflessioni sui diritti umaniLEGGI TUTTO
VALENTANO (Viterbo) – In occasione del 70 anniversario della dichiarazione universale dei diritti umani e del centenario della fine della Grande
Gli studenti dell’alberghiero di Ladispoli all’alternanza Day di CivitavecchiaLEGGI TUTTO
CIVITAVECCHIA (Roma) – Un evento da non perdere dedicato alla cultura d’impresa, ai giovani e al mondo della formazione: martedì 11
A Viterbo la mostra Evolution#1LEGGI TUTTO
VITERBO – Evolution#1 è una mostra d’arte contemporanea, in programma allo spazio Pensilina di Viterbo, dal 16 dicembre all’8 gennaio.
Narni è tra i destinatari dei fondi Ue per attivare hotspot wifi freeLEGGI TUTTO
NARNI – Riceviamo da Luca Tramini, consigliere del Movimento 5 Stelle di Narni e pubblichiamo: “Grazie all’impegno preso dal Comune
Santa Severa, 7mila presenze nei primi due giorni di apertura del magico castelloLEGGI TUTTO
SANTA SEVERA (Roma) – La magia del Natale è arrivata a Santa Severa e ha contagiato tutti. Sono state oltre 7.000