Affido familiare: al via formazione operatori del Lazio

ROMA – È iniziato questa mattina al WeGil di Roma il “Percorso di specializzazione sui temi dell’affido e in generale sulla tutela dei minori per gli operatori dei servizi sociali e sociosanitari del Lazio”, un progetto formativo organizzato dalla Regione Lazio, finalizzato a creare una rete istituzionale con tutti gli attori coinvolti nell’affido.

Il progetto punta a mettere in luce le emergenze sociali che riguardano le famiglie e coinvolge oltre 100 addetti dei servizi territoriali, quelli che lavorano nel privato, e gli amministratori pubblici, ai quali saranno dedicati appositamente alcuni eventi con lo scopo di studiare insieme nuovi strumenti da utilizzare sui territori. Le iniziative si terranno nell’arco di un biennio, per chiudersi quindi nel 2020.

“Dal monitoraggio effettuato è emerso che continua ad aumentare il numero dei minori accolti nelle strutture. La Regione è impegnata a sostenere le famiglie attraverso il potenziamento dell’affido. Lo stesso Piano sociale regionale, da poco approvato, affronta il tema della prevenzione degli allontanamenti e la tutela dei più piccoli”, commenta l’assessore alle Politiche sociali, Welfare ed Enti Locali Alessandra Troncarelli.

Nello specifico, la Regione ha elaborato una strategia organica per rispondere concretamente al bisogno dei minori. “È infatti in fase di approvazione – spiega l’assessore Troncarelli – l’adozione di un Regolamento per l’affidamento familiare e stiamo inoltre lavorando per recepire le ‘Linee di indirizzo nazionali per l’intervento con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità – promozione della genitorialità positiva’. L’amministrazione Zingaretti è sempre vicina al benessere delle famiglie e dei minori in difficoltà anche attraverso la qualità dei servizi di sostegno, quindi è stato avviato questo corso di specializzazione e aggiornamento, dedicato agli operatori dei servizi pubblici sull’affidamento familiare”.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Viterbo unita contro la mafia, senza se e senza maLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Questa è una giornata storica di resilienza per Viterbo che scende in piazza
A Bagnoregio borse di studio di 200 euro per i ragazzi delle scuole secondarieLEGGI TUTTO
BAGNOREGIO ( Viterbo) – Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria. Gli studenti residenti a Bagnoregio, con Isee
Cavese-Viterbese sulla web radio “Diretta Sport Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 17 Febbraio dalle ore 14,00 nuovamente con i gialloblù sulla WEB-RadioVisione www.direttasportviterbo.it e su Tele Lazio Nord
“Manipolarte”, grande successo per il laboratorio al Museo della Ceramica della TusciaLEGGI TUTTO
VITERBO – L’iniziativa didattica dei laboratori “Manipolarte”, proposta dal Museo della Ceramica della Tuscia, ha avuto un grandissimo riscontro, registrando
Under 16 Elite, la Volley Ball Club Viterbo in finaleLEGGI TUTTO
VITERBO – Superando 3/1 Volley Anguillara la Vbc Viterbo si aggiudica la semifinale di ritorno e conquista l’accesso alla finalissima
Volley, in casa le squadre maggiori della Vbc ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Doppio appuntamento con il volley regionale questo week-end al PalaVolley di via Gran Sasso. Questa sera (sabato 16)
A Viterbo una targa in ricordo del giornalista Gianfranco FaperdueLEGGI TUTTO
VITERBO – Erano i primi giorni di ottobre del 2018 e stava per lasciarci a 80 anni Gianfranco Faperdue. In
“CasAmica Onlus” cerca volontari a RomaLEGGI TUTTO
ROMA – CasAmica Onlus – organizzazione di volontariato che da oltre 30 anni accoglie i malati costretti a spostarsi in
Se n’è andato il giovane Luca Scarponi, stroncato da una malattiaLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – Aveva gli occhi ardenti di vita, Luca Scarponi, volato via a causa
Mafia, Signori (Confartigianato): “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la necessità di un solo giorno”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Stefano Signori (Presidente Confartigianato Imprese di Viterbo) e pubblichiamo: “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la