“Africa bianca”, reportage fotografico di Alfonso Della Corte

Un libro, un viaggio. “Africa Bianca – Il mio viaggio in Malawi”. Reportage fotografico di Alfonso Della Corte. “L’autore non si limita a riproporci alcune istantanee, ma nelle sue pagine ci conduce quasi a guardare con lui oltre le immagini: le sue fotografie sono eloquenti, divengono storie, volti, cultura…” (Michelangelo Bartolo, Comunità di Sant’Egidio)

Alfonso Della Corte, giovane fotografo salernitano, nel corso dei suoi numerosi viaggi in Malawi ha raccolto una ricca serie di documenti e testimonianze che ha voluto raccogliere in un prezioso volume fotografico dal titolo “Africa bianca – Il mio viaggio in Malawi”.

Attraversando a piedi e con mezzi di fortuna uno dei paesi più poveri del continente africano, l’autore è entrato in contatto con molte persone del luogo, ha stretto profonde amicizie, ha ascoltato storie e vissuto esperienze generalmente proibite per chi proviene dall’esterno del Paese. Vivendo con la popolazione locale ha potuto constatare come fosse alta la percentuale di persone albine in quella porzione di Africa, albini che, è cosa conosciuta a livello mondiale, sono vittime di una tratta alimentata da feroci credenze che attribuiscono loro poteri magici per i quali vengono rapiti e sezionati.

Alfonso ha voluto capire a fondo quanto e come questo fenomeno fosse vissuto dalla popolazione attraversando villaggi, scattando fotografie, raccogliendo testimonianze a volte molto crude, rischiando addirittura la vita, ma toccando anche con mano con quanto amore e senso di protezione gli sfortunati albini sono protetti e accuditi dai loro cari e da tutto il villaggio di appartenenza, scoprendo un’altra Africa che, come in ogni parte del mondo, ospita il buono e di il cattivo, il male più atroce ed il bene più profondo.

Tutto questo per poter raccontare al di fuori di quei luoghi, attraverso le sue evocative e poetiche immagini in bianco e nero ed i suoi racconti, quale fosse la reale condizione di vita degli albini in Africa, al fine di sensibilizzare l’opinione di chi è nato “nella parte fortunata” del mondo.

Lo scopo della pubblicazione del volume “Africa bianca – Il mio viaggio in Malawi” non intende fermarsi alla mera funzione divulgativa, ma vuole essere aiuto concreto per gli albini d’Africa che, a causa della carenza di melanina nella loro epidermide, sono maggiormente esposti alle insidie del caldo sole africano.

Parte dei proventi della vendita di “Africa bianca – Il mio viaggio in Malawi” saranno destinati all’acquisto di presidi medici per alleviare le condizioni degli albini africani che hanno nell’agricoltura la loro unica fonte di sostentamento la quale, al tempo stesso, li espone all’azione aggressiva del sole contro la quale non adottano alcun tipo di protezione. Anche le banali creme e protezioni solari sono infatti rare e molto costose a causa della disastrosa economia malawiana, lasciando i poveri sventurati alla mercé di una serie di gravi malattie, alcune di esse mortali, quali il melanoma.

La prefazione del libro è a cura del dott. Michelangelo Bartolo, Comunità di Sant’Egidio, Segretario generale GHT (Global Health Telemedicine), la postfazione è della giornalista Benedetta Tintillini.

“Africa bianca – Il mio viaggio in Malawi” è il racconto di un viaggio, testimonianza di vita, reportage giornalistico ed una profonda dichiarazione d’amore per una terra splendida quanto martoriata.

Alfonso Della Corte, giovane ed affermato fotografo e fotoreporter salernitano, è socio e contributore dell’agenzia fotografica Clickalps. Ormai umbro di adozione, ha rappresentato l’Umbria ad Expo 2015 ed in giro per il mondo, da Toronto a Shangai a Dubai, oltre ad essere stato finalista in alcuni concorsi internazionali e premiato come miglior portfolio Umbria.

E’ stato nei campi profughi e campi rifugiati in vari Paesi di diversi continenti. Nel 2016, ha testimoniato le ferite dell’ultimo terremoto in centro Italia.

Titolo: Africa Bianca – Il mio viaggio in Malawi

Autore: Alfonso Della Corte

Luogo e anno di pubblicazione: Perugia, 2019

Editore: Kroma Editrice Srl

Pagine: 544

Prezzo: 38 euro

Contatti:

email: dellacortephoto@gmail.com

sito web: www.alfonsodellacorte.com

pagina Facebook: https://www.facebook.com/dellacortephotoart/

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Elezioni amministrative a Civita Castellana, la Lega pronta ad una quarto candidato in accordo con la coalizioneLEGGI TUTTO
di WANDA CHERUBINI- VITERBO- L’incontro di questo pomeriggio della Lega ha messo in evidenza anche la situazione di Civita Castellana
La Lega fa il punto della situazione in vista della prossime elezioniLEGGI TUTTO
di WANDA CHERUBINI- VITERBO- I rappresentanti della Lega della Tuscia, con il senatore Umberto Fusco, si sono dati appuntamento questo
Alla scoperta di Vulci, la piccola Pompei del Lazio. Domenica 31 marzoLEGGI TUTTO
MONTALTO DI CASTRO ( Viterbo) – La porta e le mura di cinta bastano a darci la misura della grandezza
Basket femminile, le Ants a Santa Marinella per rimanere in corsaLEGGI TUTTO
VITERBO – E’ una partita senza appello quella che attende le ragazze del Tuscia Basket Ants, impegnata in questa domenica
Fiera dell’Annunziata, informazioni per la Ztl centro storicoLEGGI TUTTO
VITERBO – In occasione della fiera della Santissima Annunziata, in programma lunedì 25 marzo per le vie del centro, si
“La carrozza del Duce deve restare a Viterbo”, l’assessore Laura Allegrini scrive a Nicola ZingarettiLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo il testo della lettera inviata dall’assessore ai lavori pubblici Laura Allegrini al presidente della Regione Nicola Zingaretti
Viterbese Castrense-Vibonese in programma domenica 24 marzo, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO – In occasione della partita di calcio Viterbese Castrense – Vibonese (girone A di Lega Pro), in programma domenica
Piscina comunale, si lavora per riaprire l’impianto al più prestoLEGGI TUTTO
di Redazione – VITERBO – La piscina comunale ha chiuso di nuovo le sue porte. Il sindaco Giovanni Arena sta
Caccia alle auto rubate, controlli a tappeto della PolstradaLEGGI TUTTO
VITERBO – Gli uomini  della Polizia di Stato della Sezione Polizia Stradale di Viterbo, nei giorni scorsi, hanno rintracciato e
“SuperAbile, come trasformare il dolore e la sofferenza in forza”LEGGI TUTTO
CAPRAROLA ( Viterbo) – “SuperAbile, come trasformare il dolore e la sofferenza in forza”. E’ stata emozionante anche la 44esima