Aggressione a Regina Coeli contro agenti dopo visita capo Dap

ROMA- Altra aggressione nei confronti di agenti penitenziari presso il carcere di Regina Coeli stasera da parte di un detenuto che ha aggredito gli agenti senza alcun motivo facendoli finire al pronto soccorso.
Proprio oggi e fino a questo pomeriggio presso il carcere ha fatto visita il capo Dap per farsi un’idea più chiara della situazione, incontrando anche i sindacati in stato di agitazione da venti giorni.
USPP Lazio esprime solidarietà ai colleghi colpiti ogni giorno da qualche detenuto violento o “fuori di testa” ed attendiamo che il capo del Dap intervenga per quanto di sua competenza.

Print Friendly, PDF & Email