Al centro polivalente Pilastro si è celebrata la festa del papà

di ROSANNA DE MARCHI-

VITERBO – Oggi 21 marzo presso il Centro sociale Pilastro, abbiamo ricordato la festa del papà, senza dimenticare san Giuseppe, padre di Gesù e marito di Maria ,nostra mamma celeste. Un pomeriggio come sempre ,ricco di avvenimenti, iniziati con le poesie dedicate al papà, sia quello presente,sia quello, che ci guarda dal cielo.
Una divertente pentolaccia ha divertito tutti: i partecipanti con gli occhi bendati, ma anche chi assisteva, collaborando nell’incitare la persona momentaneamente “cecata”,che, doveva colpire il palloncino sospeso.
A causa del tempo incerto, siamo rimasti dentro la sala delle feste, ma questo non ha di certo impedito, il coinvolgimento di tutti, condito di tante risate.
Una bellissima riffa ha permesso di far vincere diversi premi, offerti dal Centro sociale Pilastro.
A completamento del divertente pomeriggio, frittelle di san Giuseppe per tutti.
Frittelle cucinate dal mitico forno Anselmi. Un grazie particolare alla nostra assessora Patrizia Notaristefano che ci ha onorato della sua presenza.
Un caro saluto a tutti i nostri iscritti, ricordando che nelle sale del Centro, si gioca a carte, a scacchi, si realizzano lavori all’uncinetto e con i ferri…a breve organizzeremo altre feste a sorpresa e gite.
Sabato 1 aprile ci sarà la festa del pesce d’aprile, Il 2 aprile, domenica delle Palme andremo a pranzo a Grotte santo Stefano.
Seguirà la tombola marinara con finale a sorpresa. Balleremo con la mitica Big band, fiore all’occhiello del nostro Centro.
Tra una festa e l’altra, arriveremo ad incontro molto importante: la festa della mamma con la presenza del nostro vescovo.
Chi partecipa al centro sociale Pilastro trova un ambiente famigliare ed accogliente. Vi aspettiamo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE