Al Museo Colle del Duomo una stimolante narrazione sulla pittura: “Di Venerdì comunicArte”

di MARIA ANTONIETTA GERMANO –

VITERBO – Al Museo Colle del Duomo di Viterbo l’arte e la poesia sono posti al centro di un ciclo di incontri promossi dal Polo Monumentale Colle del Duomo e da Archeoares con il titolo Di Venerdì ComunicARTE.

L’iniziativa, curata dalla storica dell’arte  Francesca Forte e dalla poetessa Lorena Paris, in collaborazione con Elena Cacciatore (nella foto), è stata pensata per coinvolgere il pubblico in una possibile conversazione sul linguaggio artistico tra chi l’arte già la conosce e chi vuole saperne di più.

Ieri, 18 gennaio, il primo appuntamento in programma che si è svolto nella Sala delle tre Madonne ha visto una stimolante ed esaustiva conferenza sulla “Lettura di un’opera d’arte: metodo, analisi ed interpretazione”  di Francesca Forte.

Francesca Forte (foto MAG)

Per la pittura, Francesca Forte  ha preso ad esempio le tre Madonne con Bambino esposte in sala, partendo dalla più antica Madonna della Carbonara per poi porre l’accento sull’analisi stilistica e sul  significato di un’opera d’arte, mostrando differenze e genere artistico (sacro, mitologico, profano, storico) e mettendone in evidenza la funzione narrativa (devozionale, emozionale,estetica, celebrativa, provocatoria). Una disquisizione che ha avuto il consenso unanime del pubblico per la dovizia dei particolari e per gli esempi illustrati da alcune slide proiettate sullo schermo.

Non poteva certo mancare il delicato ed apprezzato intervallo poetico affidato alle parole di Lorena Paris, accompagnate da quelle dello storico dell’arte Marco Zanardi che ricorda la prossima visita guidata nella Chiesa di Santa Maria Nuova a Viterbo.

Gli altri appuntamenti, sempre di venerdì alle ore 18,00 presso il Museo Colle del Duomo

25 gennaio – Lorena Paris.“Poesia, conoscenza e riconoscenza, le forme della bellezza, l’ascolto, gli haiku”

8 febbraio – Marco Zanardi: “Incontriamo il linguaggio dell’arte: visita guidata nella Chiesa di Santa Maria Nuova a Viterbo”

15 febbraio –  Lorena Paris:“Poesia antica e moderna. I grandi autori italiani del Novecento”

Le “conversazioni” saranno ad ingresso libero ma con posti limitati, per cui si consiglia la prenotazione (tel. 389 0672580 – e mail: comunicazione@archeoares.it

Tutte le foto sono di Maria Antonietta Germano.

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Viterbo unita contro la mafia, senza se e senza maLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Questa è una giornata storica di resilienza per Viterbo che scende in piazza
A Bagnoregio borse di studio di 200 euro per i ragazzi delle scuole secondarieLEGGI TUTTO
BAGNOREGIO ( Viterbo) – Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria. Gli studenti residenti a Bagnoregio, con Isee
Cavese-Viterbese sulla web radio “Diretta Sport Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 17 Febbraio dalle ore 14,00 nuovamente con i gialloblù sulla WEB-RadioVisione www.direttasportviterbo.it e su Tele Lazio Nord
“Manipolarte”, grande successo per il laboratorio al Museo della Ceramica della TusciaLEGGI TUTTO
VITERBO – L’iniziativa didattica dei laboratori “Manipolarte”, proposta dal Museo della Ceramica della Tuscia, ha avuto un grandissimo riscontro, registrando
Under 16 Elite, la Volley Ball Club Viterbo in finaleLEGGI TUTTO
VITERBO – Superando 3/1 Volley Anguillara la Vbc Viterbo si aggiudica la semifinale di ritorno e conquista l’accesso alla finalissima
Volley, in casa le squadre maggiori della Vbc ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Doppio appuntamento con il volley regionale questo week-end al PalaVolley di via Gran Sasso. Questa sera (sabato 16)
A Viterbo una targa in ricordo del giornalista Gianfranco FaperdueLEGGI TUTTO
VITERBO – Erano i primi giorni di ottobre del 2018 e stava per lasciarci a 80 anni Gianfranco Faperdue. In
“CasAmica Onlus” cerca volontari a RomaLEGGI TUTTO
ROMA – CasAmica Onlus – organizzazione di volontariato che da oltre 30 anni accoglie i malati costretti a spostarsi in
Se n’è andato il giovane Luca Scarponi, stroncato da una malattiaLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – Aveva gli occhi ardenti di vita, Luca Scarponi, volato via a causa
Mafia, Signori (Confartigianato): “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la necessità di un solo giorno”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Stefano Signori (Presidente Confartigianato Imprese di Viterbo) e pubblichiamo: “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la