Al parco di Santa Lucia vetro e mascherine usate tra i giochi dei bambini

di REDAZIONE-

VITERBO-Vetro e mascherine rotte gettate nel parco pubblico di Santa Lucia a Viterbo. Una signora ci segnala come questo pomeriggio il figlio, giocando con un amichetto, a fianco dello scivolo,  ha trovato un vetro rotto e una mascherina gettata tra le erbacce. Le mamme chiedono, quindi, di intervenire visto che si tratta di un parco dove ci giocano i bambini. Gli adulti la sera, a quanto pare, lo usano per gettarci bottiglie e mascherine usate. “Bisogna che questi parchi vengano tenuti bene, è un dovere del sindaco”- ci scrive la lettrice. Rigiriamo al primo cittadino la segnalazione.

Print Friendly, PDF & Email