Al Tuscia Film Fest arriva Paolo Genovese con “Perfetti sconosciuti”

VITERBO – Mercoledì 13 luglio al Tuscia Film Fest 2016, alle ore 21:15 a Viterbo in piazza San Lorenzo, sarà la volta del regista Paolo Genovese che presenterà al pubblico il suo ultimo film “Perfetti sconosciuti”.

La prevendita dell’evento è aperta sul sito www.tusciafilmfest.com e a Viterbo presso il Museo Colle del Duomo in piazza San Lorenzo e presso Enercafè in via della Palazzina. La biglietteria dell’arena aprirà il 13 luglio alle ore 19.15 in Piazza della Morte.

Commedia rivelazione dell’anno, vincitrice ai David di Donatello 2016, come miglior film e migliore sceneggiatura, e al Tribeca Film Festival di New York, come migliore sceneggiatura straniera, per citare alcuni dei numerosi riconoscimenti ottenuti. Perfetti sconosciuti è una brillante storia sull’amicizia, sull’amore e sul tradimento, che porterà quattro coppie di amici a fare una sorta di gioco per cui tutti dovranno mettere il proprio telefono sul tavolo e accettare di leggere sms/chat o ascoltare telefonate pubblicamente. Quello che all’inizio sembra un passatempo innocente diventerà man mano un gioco al massacro e si scoprirà che non sempre conosciamo le persone così bene come pensiamo.

Dopo la realizzazione di numerosi spot pubblicitari, poi premiati a vari festival nazionali ed internazionali, Paolo Genovese ha esordito come regista cinematografico nel 2001 con il cortometraggio Incantesimo Napoletano, scritto e co-diretto insieme a Luca Miniero e vincitore di un David di Donatello e due Globi d’oro. Sempre in coppia con Miniero ha scritto e direttoNessun messaggio in segreteria (2003), Viaggio in Italia – Una favola vera (2007) e Questa notte è ancora nostra (2008). Nel biennio 2010- 2012 ha firmato tre commedie di successo distribuite da Medusa Film: La Banda dei Babbi Natale (2010) con Aldo, Giovanni e Giacomo, Immaturi (2011) e Immaturi – Il viaggio (2012). Dopo Tutta colpa di Freud (2014) e Sei mai stata sulla Luna? (2015), il suo ultimo film Perfetti sconosciuti è stato un successo di incassi sia in Italia che all’est ero.

Nel prefestival, alle ore 19.30 in Piazza della Morte, presentazione del libro Come nascono i comici. Dal derby allo zelig, 60 anni da ridere (2016). Gli autori Francesco Carrà eMarcello Zuccotti racconteranno di come il Derby Club Cabaret, aperto a Milano verso la fine degli anni ’60, sia diventato per alcuni lustri la fucina di una comicità inedita, surreale, cinica e rivoluzionaria.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Domenica 27 gennaio la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO- Torna la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito. L’appuntamento, organizzato  dal Centro equestre Cava di Sant’Antonio, in programma domenica
Il 25 gennaio nasce Piazza Grande Futuro ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO- “Venerdì prossimo, 25 gennaio, presenteremo la mozione Zingaretti ai giovani della provincia: nasce ufficialmente il comitato Piazza Grande Futuro Viterbo.
Consiglio comunale, la prossima seduta domani 24 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Il presidente del consiglio comunale Stefano Evangelista, sentita la conferenza dei capigruppo dello scorso 18 gennaio, comunica che la
Vaccini ed autismo, nessun nesso per la CassazioneLEGGI TUTTO
di REDAZIONE- VITERBO- Vaccini e autismo, niente nessi. La conferma arriva dalla Cassazione, che ha dichiarato inammissibile il ricorso di una
Grande successo anche a Pisa e Cascina per SuperAbileLEGGI TUTTO
PISA – “Ciò che conta non sono gli anni della tua vita ma la vita che metti in quegli anni”.
Anna Valle in “Cognate- cena in famiglia” al teatro Traiano di CivitavecchiaLEGGI TUTTO
CIVITAVECCHIA  – Anna Valle è la protagonista della commedia Cognate – Cena in famiglia del francese Éric Assous nell’ambito della stagione
Le previsioni meteo di domaniLEGGI TUTTO
VITERBO – Condizioni di tempo stabile con nuvolosità irregolare sia nel corso della mattinata sia nel pomeriggio; schiarite man mano
Tarquinia, denunciato dai Carabinieri di Grotte di Castro 25 enne rumeno per avere rubato una BmwLEGGI TUTTO
TARQUINIA (Viterbo) – In pieno giorno, a Tarquinia di fronte ad un’ abitazione dove era parcheggiata, era stata rubata alla proprietaria,
Nasce nel Lazio GREMPASS, associazione internazionale di GrafologiaLEGGI TUTTO
ROMA- Dare vita ad una realtà di respiro internazionale finalizzata alla tutela dei professionisti che operano e vogliono lavorare attivamente
Finanziato il progetto Te. Lazio per la terza età, l’assessore Sberna: “Più programmazione e qualità attiva centri anziani”LEGGI TUTTO
VITERBO – Progetto TE – Lazio per la terza età, il Comune di Viterbo ha ottenuto un finanziamento regionale riguardante le