Università Unimarconi

Al via il 3 maggio a Tarquinia Lido la 75esima edizione della Mostra mercato macchine agricole

TARQUINIA (Viterbo)- Ultimi preparativi a Tarquinia Lido per la 75esima edizione della Mostra mercato macchine agricole. Organizzata dal Comune di Tarquinia, in collaborazione con la Pro loco Tarquinia, la fiera si svolgerà dal 3 al 5 maggio, con espositori provenienti da tutta Italia. Macchine agricole e industriali, ferramenta e casalinghi, plein air, ortofrutta, modellismo e antiquariato, allevamento, convegni, concerti e food: tra conferme e novità, per tre giorni la Mostra mercato macchine agricole sarà il palcoscenico delle eccellenze del Made in Italy; spazio di confronto su alcuni dei temi più attuali del settore agricolo e zootecnico, delle energie rinnovabili, dell’enogastronomia, dell’innovazione e della sostenibilità ambientale; luogo per stare insieme e divertirsi ascoltando tanta buona musica.

Il percorso della manifestazione si svilupperà tra viale dei Tritoni, piazza Nettuno, viale dei Navigatori e viale delle Sirene, con una divisione per settori: su viale dei Tritoni saranno allestiti la direzione, la sala convegni, il villaggio agricolo, le aree dedicate alle macchine industriali e agricole, alla ferramenta e ai casalinghi e la zona dello street food e delle tipicità gastronomiche regionali; su viale dei Navigatori spazio al plein air e al mercato; su viale delle Sirene troveranno posto l’allevamento Piani degli Alpaca, gli spazi dedicati al modellismo e all’antiquariato, quest’ultimo proposto dall’associazione “Il Mercante in Fiera”.

Denso ed estremamente interessante il programma dei convegni con la partecipazione di docenti universitari, esperti, rappresentanti di imprese, degli enti e delle categorie di settore: il 3 maggio si parlerà di “Patriarchi e matriarche verdi per la sostenibilità e la resilienza di Gaia”, alle 10,30, de “Le tecnologie del futuro e il ruolo dell’agronomo”, alle 12, di “Biogas e comunità energetiche rinnovabili”, alle 15, di “PNRR E PAC 2023-2027”, alle 17; il 4 maggio de “ Il futuro tra innovazione e sostenibilità ambientale”, alle 10,30, di “Agricoltura di precisione e digitalizzazione”, alle 12, de “Il vino, mercato, ricerca e nuove tendenze”, alle 17; il 5 maggio di “Psa e selecontrollo”, alle 12, e di “Spazio libero per gli agricoltori”, alle 15,30.

Novità di quest’anno la musica con un ricco calendario di concerti sul grande palco di viale dei Tritoni: il 3 maggio si esibiranno, alle 20,30, Diez, artista che si è fatto apprezzare anche al Festival della musica dei giovani, e, alle 21,15 i GRA, Grandi Romani Autori, band che interpreta i maggiori successi di oggi e di ieri dei più noti cantanti romani; il 4 maggio, alle 17, suoneranno i Fiori Neri, cover band viterbese dei Nomadi, e, alle 21, la HBH Show Band per lo spettacolo “History of Dance”; il 5 maggio, alle 17,30, sarà infine la volta dei Secondo Tempo, gruppo che proporrà i maggiori successi di Luciano Ligabue.

La Mostra mercato macchine agricole ha il patrocinio del Misaf (Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste), della Regione Lazio, dell’Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio), della Provincia di Viterbo. La rassegna vede la partecipazione del Biodistretto della Maremma etrusca e monti della Tolfa, di Coldiretti, Cia, Confagricoltura e delle organizzazioni di categoria. Per rimanere aggiornati è possibile visitare la pagina Facebook “Fiera città di Tarquinia”. L’ingresso alla manifestazione è gratuito. Il parcheggio per l’intera giornata ha il costo di 5 euro. Per rimanere aggiornati è possibile visitare il sito www.fieraditarquinia.it e la pagina Facebook “Fiera città di Tarquinia”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE