Al via #ioleggoperché

di MARIELLA ZADRO –

Leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso, Fabrizio Caramagma.

Inizia oggi 5 novembre e prosegue fino al 13 novembre la settima edizione di “ioleggoperchè” volta al potenziamento delle biblioteche scolastiche.

L’iniziativa con il sostegno del ministero della Cultura, dell’istruzione, della Presidenza del Consiglio, della Fondazione Cariplo, è organizzata e promossa dall’ AIE, Associazione Italiana Editori.

Ben 23.240 le scuole coinvolte in questo progetto e 3.275 librerie che si adopereranno per organizzare le donazioni.

Anche gli alunni della nostra città parteciperanno con diverse iniziative e nelle librerie “Straffi” in Via Saffi, “Etruria” in Via Matteotti e “dei Salici” Via Cairoli, sarà possibile acquistare libri da donare alle scuole dei quattro ordinamenti: infanzia, primarie, secondarie primo grado e secondo grado.

 La mente è una sola. La sua creatività va coltivata in tutte le direzioni, Gianni Rodari

Print Friendly, PDF & Email