Al via la “Mille Miglia 2024”, venerdì 14 giugno il passaggio a Orvieto

ORVIETO – Oltre 400 equipaggi partecipanti, 33 Paesi nel Mondo rappresentati. Partita oggi da Brescia l’edizione 2024 della Mille Miglia, la “corsa più bella del Mondo” che dall’11 al 15 giugno, con una cavalcata di 2200 chilometri porterà 420 vetture costruite fra il 1927 e il 1957 a percorrere cinque tappe attraverso la Penisola, come da format inaugurato lo scorso anno. A insaporire di epica il tour de force dei gioielli d’epoca sarà l’inusuale percorso in senso antiorario, che rievoca il mito delle prime edizioni della 1000 Miglia di velocità.

Venerdì 14 giugno la 42esima edizione della Mille Miglia arriverà a Orvieto – dopo l’ultimo passaggio nel giugno 2021 – nell’ambito della quarta tappa da Roma a San Lazzaro di Savena. Le prime auto transiteranno nel centro storico intorno alle 8.30 e in Piazza del Popolo si terrà il controllo orario. Sotto il Palazzo del Capitano del Popolo, ad attendere la carovana, anche un’esposizione di auto storiche della Guardia di Finanza in occasione dei 250 anni di fondazione del Corpo.

Questo il percorso che attraverserà la città:

  • S.S.205 Amerina
  • S.P 42 dell’Arcone
  • S.S.71 (Strada di Porta Romana)
  • Via Alberici
  • Via Ippolito Scalza II^
  • Piazza Febei
  • Via Lorenzo Maitani
  • Piazza Duomo
  • Via del Duomo
  • Via della Costituente
  • Piazza del Popolo (controllo orario)
  • Via del Popolo
  • Viale Carducci
  • S.S.71 direzione Orvieto Scalo
  • Strada delle Conce
  • Via Adige
  • S.P44 direzione Allerona Scalo

Ad anticipare il convoglio delle auto storiche ci saranno le Ferrari del Tribute 1000 Miglia e le auto Full-Electric della 1000 Miglia Green, mentre in coda troveranno spazio le Supercar e Hypercar iscritte alla 1000 Miglia Experience. Una macchina con robo-driver, condotta anche quest’anno da Matteo Marzotto, percorrerà gran parte del tracciato in modalità guida autonoma nell’ambito del progetto 1000 Miglia Autonomous Drive col Politecnico di Milano. Torna anche la 1000 Miglia Charity a sostegno di Ieo – Women’s Cancer Center, con diverse personalità del mondo dello spettacolo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE