Alberto, pellegrino per la pace è ricevuto da Papa Francesco

di MARIELLA ZADRO-

Era il 15 gennaio quando ho incontrato Alberto Castello De Pereda, pellegrino per la Pace, partito da Bocairent, paese vicino a Valencia, con l’ambizioso programma di arrivare a Gerusalemme.
Dopo la notte trascorsa nella nostra città è partito alla volta di Roma dove sarebbe arrivato mercoledì 24 gennaio e prevedeva di incontrare il Santo Padre.
Le temperature miti di questi giorni gli hanno permesso di rispettare tempi e tabella di marcia, infatti, ha incontrato papa Francesco ed è riuscito a compiere la sua “missione”: consegnare al successore di Pietro, una stola che un sacerdote gli aveva affidato.
L’amministrazione comunale di Viterbo, ha curato tutto il percorso da Proceno a Roma attraverso le accoglienze nei vari punti del nostro territorio.
Con vero piacere seguiremo il cammino del pellegrino e i nostri lettori potranno attraverso le immagini, vivere questi momenti altamente significativi per l’alto valore morale che racchiudono.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE