Università Unimarconi

Alessandro Giulivi si ricandida a sindaco di Tarquinia: Presenta il suo programma per il futuro

di REDAZIONE-

TARQUINIA (Viterbo)- Alessandro Giulivi, attuale sindaco di Tarquinia, annuncia ufficialmente la sua candidatura per il terzo mandato durante una conferenza stampa presso il ristorante Gradinoro di Tarquinia Lido. Giulivi sottolinea che la sua candidatura era implicita, poiché ci sono ancora molti progetti da completare. Il suo programma si articola in tre fasi, basandosi sul lavoro svolto negli ultimi cinque anni, compresi gli impatti della pandemia da Covid-19. Dialoga con Noi Moderati e Forza Italia, auspicando un fronte unito di destra.

Uno dei punti focali del suo programma riguarda il ripascimento della spiaggia di Tarquinia Lido, un intervento necessario dopo oltre vent’anni dall’ultimo lavoro simile. Giulivi sottolinea l’importanza di avere un programma definito, dati certi e finanziamenti sicuri per condurre elezioni responsabili. Sottolinea inoltre i benefici derivanti dalla collaborazione con Fratelli d’Italia a livello europeo, nazionale e regionale.

Il sindaco evidenzia il ruolo fondamentale di Ada Iacobini e Valentina Paterna nella sua amministrazione, dedicando loro la prima pagina del suo nuovo programma.

“La mia candidatura in qualche modo era già ufficiale – dice Giulivi – perché dobbiamo completare ancora tanti progetti. Il programma è diviso in tre fasi e parte da quello che abbiamo fatto in questi cinque anni, Covid compreso. Grazie a una lunga progettazione siamo arrivati al completamento di moltissime opere e all’avvio di molte altre che porteremo a termine nei prossimi cinque anni”.
Importante, per la corsa alle comunali, la presenza di Fratelli d’Italia che appoggia in maniera forte la candidatura di Giulivi.
“Le elezioni si fanno ma si fanno con programmi, dati certi e fondi sicuri – conclude il sindaco -. Grazie a Fratelli d’Italia, oggi, abbiamo una filiera completa tra Europa, governo, regione e provincia che ci garantirà benefici economici e rapidità di intervento. Tarquinia è in una fase in cui si sta trasformando da paese a città e continueremo a lavorare per questo. La prima pagina del programma è dedicata ad Ada Iacobini e Valentina Paterna e non poteva essere altrimenti: hanno contribuito a scrivere molte pagine di questa amministrazione e contribuiranno a scrivere anche quelle future”.

La conferenza stampa vede la partecipazione di diverse figure, tra cui il commissario di FdI per Tarquinia Gianmaria Santucci e il presidente dell’Università agraria Alberto Riglietti. Giulivi conclude ribadendo il loro contributo passato e futuro alla scrittura del programma.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE