Università Unimarconi

Alla Fortezza in piazzale Gramsci incontro ispirato da Jacopo Magnani

VITERBO – “Il nostro prossimo incontro nasce in collaborazione con l’organizzazione di tutela ambientale La Foresta Che Avanza, che ringraziamo. Un’approfondita quanto innovativa rivisitazione concettuale del filosofo, scrittore e poeta statunitense Henry David Thoreau, che prende vita dalla considerazione della natura non solo come strumento per l’acquisizione di conoscenze ideali di ordine superiore ma anche come oggetto ultimo della pratica filosofica, come fonte di benessere e soluzione esistenziale in chiave di cura dalle scorie della società capitalistica; quindi un antidoto contro i dogmi della società moderna, così politicamente corretti da risultare impalpabili eppure così devastanti da voler sottomettere l’uomo svalutandone la funzione anzichè elevarne lo spirito.
Precursore della lotta al capitalismo e fonte d’ispirazione per Ezra Pound, in Thoreau emerge un importante richiamo agli archetipi dell’uomo indoeuropeo ed alla concezione dell’esistenza umana partendo dall’individuo prima che dalla collettività: un autore tutto da (ri)scoprire insieme al suo attento lettore ed interprete Jacopo Magnani, egregiamente coadiuvato da Alberto Brandi.
Appuntamento a sabato 11 maggio per le 18,30 presso la nostra Sala Riunioni in piazzale Gramsci 10/A.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE