Amazon assume in Europa

di REDAZIONE-

Nuovi posti di lavoro per quest’anno. Sono quelli offerti dal colosso Amazon, che cerca personale in Europa, tra  linguisti o specialisti della parola,  esperti in media digitali, collaboratori nei centri di distribuzione e al servizio clienti. Ricercati anche nuovi ingegneri e sviluppatori.

Dal 2010 Amazon ha investito oltre 15 mld di euro nella logistica. Nel 2015 in Italia Amazon ha creato oltre 600 posti di lavoro a tempo indeterminato ed anche quest’anno assumerà presso la sede di Milano, il Customer Service di Cagliari e i due centri di distribuzione di Castel San Giovanni e Milano. Aperte oltre 30 posizioni: da business analyst a in-stock manager, da responsabile produzione as assistente di risorse umane.

 

Print Friendly, PDF & Email