Anticipato a domani il riconoscimento dell’Unesco del trasporto della Macchina di Santa Rosa come bene immateriale dell’Umanità

“Domani a mezzogiorno (ora locale di Baku nell’Alzerbaieian) iniziano i lavori per il riconoscimento Unesco. È probabile che la proclamazione avvenga domani stesso”. Macchina-santa-rosa-illuminataE’ quanto scrive dalla sua pagina di Facebook Massimo Mecarini, il presidente del Sodalizio dei Facchini di S. Rosa che stamattina è partito con il sindaco Michelini, l’assessore Barelli, il vice presidente del Sodalizio Luigi Aspromonte ed il consigliere anziano Paolo Moneti alla volta di Baku. Giusto

in tempo, quindi, a quanto pare per ricevere il tanto meritato quanto sospirato riconoscimento dell’Unesco del trasporto della Macchina di S. Rosa, insieme a quelle di Nola, Palmi e Sassari come bene intangibile dell’Umanità. Slitta, quindi, anche la diretta dei Funanboli di Radio Verde, che si collegheranno alle ore 9 (ora italiana) con Baku per seguire in diretta il riconoscimento dell’Unesco. Qualche ora ancora, quindi, di trepidante attesa per avere la proclamazione ufficiale del trasporto della Macchina di S. Rosa, come bene immateriale dell’Umanità.

   

Leave a Reply