Anzio Aprilia Racing Club 0-3

L’Anzio non riesce a bissare l’impresa dell’andata, quando riuscì a strappare un punto al ‘Quinto Ricci’ e cede in casa contro l’Aprilia Racing Club nella ventinovesima giornata del Girone G di Serie D.

LA PARTITA – Appena tornato sulla panchina che già aveva occupato tra novembre e dicembre, mister Greco si trova a fare i conti con le emergenze: Prandelli, colpito dalla febbre in mattinata e Bolo, alle prese con un problema al ginocchio, non sono disponibili mentre Buongarzoni, seppur regolarmente in campo, è reduce da una settimana con la Rappresentativa Under 18 della Lega Nazionale Dilettanti per il torneo “Roma Caput Mundi”. Anche i pontini si presentano con un nuovo allenatore, Pino Selvaggio, subentrato all’esonerato Vincenzo Feola in settimana. L’avvio è tutto di marca ospite e al 4’ Corvia anticipa di testa Costanzo sul cross da sinistra di De Sousa e sblocca il risultato. Lo stesso Corvia ci riprova senza successo al 9’, con un destro dalla distanza che termina alto mentre al 16’ il rasoterra di Patti dal limite dell’area trova la respinta di Rizzaro. Il capitano neroniano è provvidenziale anche al 19’, quando si oppone al destro sul primo palo di Corvia e non ha difficoltà a neutralizzare il tiro velleitario di Putti dai venti metri. Nel finale di primo tempo l’Anzio si affaccia dalle parti di Saglietti e crea due pericoli nell’area delle rondinelle. Al 38’ Pirazzi lancia in profondità Ludovisi, l’attaccante addomestica il pallone in area e calcia col destro dal vertice dell’area piccola ma colpisce le gambe di Vitolo e guadagna solo calcio d’angolo. Lo stesso Vitolo si fa prendere il tempo da Florio al 45’, servito da sinistra da Malerba ma l’inserimento sul secondo palo del giovane attaccante non trova la porta. La ripresa si apre con due episodi dubbi in area apriliana ma l’arbitro Lingamoorthy di Genova lascia correre sia sull’atterramento di Sossai ai danni di Sterpone sia sul placcaggio ai danni di Giordani sugli sviluppi di una punizione calciata da Papa dalla trequarti. Tra il 69’ e il 73’ gli ospiti chiudono i conti: prima è Corvia, servito in profondità da Bosi, a trafiggere Corvia con un destro che sbatte sotto la traversa e oltrepassa la linea di pochi centimetri, poi è Putti a chiudere i conti ribadendo in rete una respinta di Rizzaro su tiro di Bosi. L’ultimo quarto d’ora non regala ulteriori emozioni. Al ‘Bruschini’ finisce 3-0 per l’Aprilia Racing Club e l’Anzio, sempre ultimo in classifica, proverà a vincere la prima partita esterna della sua stagione nel prossimo turno, contro la Vis Artena.

ANZIO – APRILIA RACING CLUB 0-3

MARCATORI: 4’pt, 24’st Corvia, 28’st Putti

ANZIO (3-5-1-1): Rizzaro; Labate, Giordani, Costanzo; Florio (39’st Andreoli), Pirazzi, Papa (41’st Di Magno M.), Sterpone, Malerba (1’st Floris); Buongarzoni (18’st Baglio); Ludovisi (43’st Njie). A disp.: Trombetta, Arena, Santarelli, Statello. All.: Greco

APRILIA R.C.  (4-4-2): Saglietti; Sossai, Rosania, Patti, Vitolo; Montella (41’st Mastromattei), Putti (43’st Telloni), Olivera, La Penna (29’st Rocchino); Corvia (32’st Titone), De Sousa (1’st Bosi). A disp.: Manasse, Battisti, Oriano, Corelli. All.: Selvaggio

ARBITRO: Lingamoorthy di Genova

ASSISTENTI: Maiorino di Nocera Inferiore – Russo di Torre Annunziata

NOTE – Ammoniti:.Rosania, Patti, Olivera, Rocchino. Angoli:3-5.  Fuorigioco: 4-2. Recupero:2’st, 3’st

testo e foto di Matteo Ferri – Ufficio stampa Anzio Calcio 1924.

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Bocce, disputata la gara individuale organizzata dalla Bocciofila civitonicaLEGGI TUTTO
Si è disputata oggi, 24 marzo, la Gara Regionale Individuale di bocce, organizzata dalla Bocciofila Civitonica affiliata all’Organo Territoriale FIB
Atletica, Paradise Spring Race, successo organizzativo e di partecipazioneLEGGI TUTTO
Oltre trecentocinquanta partecipanti hanno preso parte questa mattina alla Paradise Spring Race, competitiva di 8 chilometri con percorso misto strada e
FI, il senatore Battistoni fa gli auguri di buon lavoro ad Alessandro BattilocchioLEGGI TUTTO
Riceviamo dal senatore di FI, Francesco Battistoni e pubblichiamo: “Forza Italia riparte dai territori e lo fa con il migliore
Buone prove a Cassino delle marciatrici della Finass Atletica, in gara G.Mecarini, S.Cianchelli e M.BertocciniLEGGI TUTTO
CASSINO (Frosinone) – Si è svolta a Cassino domenica 24 marzo, la 2^ prova dei Campionati Italiani di Società di
A Rieti svolti i campionati regionali di lanci lunghi, buone le prestazioni dell’Atletica VetrallaLEGGI TUTTO
RIETI- Sabato e domenica nel magico stadio di atletica  Guidobaldi di Rieti, complice  le giornate primaverili, si sono svolti i
Campionato regionale under 17, Etruria calcio- Asd compagnia portuale CV2005 0-2LEGGI TUTTO
Allarme rosso in casa Etruria. Soprattutto perché il vantaggio sulla zona retrocessione è solo di due risicati punticini. Per continuare
L’Eturia calcio under 14 batte per 3-1 l’Ssd Calcio Tuscia srlLEGGI TUTTO
A tre giorni di distanza dalla vittoria casalinga contro l’ASPOL Petriana per 2-1 (in rete Giacomo Marianello e Daniele Agostini),
Il riciclo al centro dell’incontro dell’officina Kairos ad AcquapendenteLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo) – Riduci quello che acquisti, ripara quello che puoi, riusa quello che hai, ripara tutto il resto”. Con
Campionato di promozione (Girone A), XXVII giornata, Polisportiva Vigor Acquapendente- Asd Montefiascone 4-0LEGGI TUTTO
Il derbyssimo provinciale ha i colori gialloblù. Quelli di una Vigor che vuol mantenere tra le mani il “cerino giusto”
Commemorate a Viterbo le vittime dell’eccidio delle Fosse ArdeatineLEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 24 marzo 2019 a Viterbo presso il “Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la