Approvato il piano sociale regionale, Panunzi (Pd): “Al centro di tutto c’è la persona”

ROMA – “L’approvazione del piano sociale rappresenta una svolta, perché mette al centro di tutto la persona. Costituisce uno strumento importante che rafforza il nostro impegno per contrastare le disuguaglianze sociali e la povertà”. Così il consigliere regionale (Pd) Enrico Panunzi, commenta il voto favorevole dell’aula al piano sociale ‘Prendersi cura, un bene comune’, per il quale saranno messi a disposizione 524 milioni di euro, tra risorse regionali e statali, e altri 132 milioni di euro di fondi europei del Por Fse.

“Il piano sociale è il risultato del confronto con le istituzioni e le realtà che operano nel sociale e nel socio-sanitario e del lavoro svolto in VII commissione, di cui faccio parte, e da tutti i consiglieri regionali visto che la proposta è stata approvata senza nessun voto contrario – prosegue il vice presidente della X commissione -. La triennalità del piano consentirà ai distretti sociosanitari di snellire in modo significativo la procedura di programmazione delle attività, con tutti i benefici che ne conseguiranno per i servizi alle persone”.

La vita indipendente, la disabilità, le politiche per gli anziani sono alcuni degli aspetti salienti del piano che ha durata triennale. Inoltre il documento prevede il consolidamento dei percorsi di adozione e di affidamento familiare e una maggiore attenzione per i mediatori culturali, per i minori stranieri e i giovani con problemi occupazionali. E tiene conto delle problematiche dei migranti, della violenza di genere, delle persone private della libertà personale e della salute mentale.

“Il nostro obiettivo è quello di favorire l’inclusione sociale e garantire un’assistenza adeguati per tutti, in ogni territorio del Lazio – conclude il consigliere regionale Panunzi – Ringrazio l’assessora Alessandra Troncarelli, per aver ottenuto un risultato di grande rilevanza che costituisce un punto qualificante del programma del presidente Nicola Zingaretti, e tutti i consiglieri che hanno dato il loro contributo alla stesura del documento”.

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
“La centrale geotermica di Triana non è solo una questione toscana”LEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Nei giorni scorsi, nella sala comunale di Acquapendente, si è svolto un incontro tra una rappresentanza
Regolamento Imposta Unica Comunale in seconda commissione, mercoledì 20 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – Seconda commissione consiliare convocata per mercoledì 20 febbraio alle ore 9 nella sala consiliare di Palazzo dei Priori.
Il Baseball Laziale si raduna a MontefiasconeLEGGI TUTTO
MONTEFIASCONE ( Viterbo) – Grazie all’impegno pieno di genitori e dirigenti, ed alla collaborazione garantita dall’Assessore Paolo Manzi per l’Amministrazione
La Banda del Racconto al lavoro con gli ospiti della Residenza sanitaria assistenziale “Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Un’avventura inedita. Sta per giungere al termine la campagna di documentazione condotta da Banda del racconto nella Residenza
Viterbo e gli SpiritualiLEGGI TUTTO
di MARCO ZAPPA – VITERBO – Non è da molti anni che si parla di quello che rappresentò l’Ecclesia Viterbiensis nel
A Palazzo Brugiotti domenica è sempre domenica, grazie all’arte e alla musicaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Gli incontri culturali promossi dalla Fondazione Carivit (16 dicembre 2018 -14 aprile 2019)
Gemellaggio Cori e Betlemme, firmata la Dichiarazione di IntentiLEGGI TUTTO
CORI (Latina) – I Sindaci Anton Salman e Mauro De Lillis hanno apposto la firma alla Dichiarazione di Intenti alla sottoscrizione
Tarquinia, gli inizi del turismo balneare al lido rievocati in una presentazione di foto d’epoca da AssolidiLEGGI TUTTO
TARQUINIA (Viterbo) – Nella fredda serata di venerdì 25 Gennaio si è svolto il terzo evento conviviale di Assolidi dell’anno sociale
Giulia Mecarini della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo sotto i 12’00” nella gara dei 2 Km. di a S.Cesareo nel TrofeoLEGGI TUTTO
Continuano nei progressi le giovanissime marciatrici della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo, hanno partecipato domenica 17 febbraio a S.Cesareo alla seconda
“Chorando Ensemble” torna con un concerto-spettacolo per il Carnevale, sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – “La Pazzia Senile “, capolavoro del compositore bolognese Adriano Banchieri, fu composto alla fine del XVI secolo ed