Università Unimarconi

Assegnazione a titolo gratuito dei beni immobili confiscati in via definitiva alla criminalità organizzata

VITERBO- Assegnazione a titolo gratuito dei beni immobili confiscati in via definitiva alla criminalità organizzata per la realizzazione di progetti di prevenzione, cura e riabilitazione in materia di dipendenze comportamentali e da sostanze.

L’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC), sulla scorta delle positive procedure esperite nell’anno 2020, ha indetto un nuovo bando per l’assegnazione diretta, a titolo gratuito, dei beni confiscati in via definitiva alla criminalità organizzata.

Sono destinatari dell’iniziativa gli Enti e le Associazioni che si occupano di prevenzione, cura e riabilitazione di soggetti con dipendenze patologiche (comportamentali e da sostanze).

La scadenza per la presentazione dell’istanza di partecipazione è fissata al 1° marzo 2024 e la relativa documentazione è scaricabile dal sito istituzionale dell’Agenzia attraverso il seguente link: https://www.benisequestraticonfiscati.it/trasparenza/avviso-pubblico-2/.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE