Assemblea Regionale dei Comuni del Lazio, Ciambella: “Stringere una sinergia tra le istituzioni pubbliche”

VITERBO – “All’Assemblea Regionale dei Comuni del Lazio promossa da ANCI Lazio per condividere la necessità di stringere una sinergia reale tra le istituzioni pubbliche al fine di abbattere quelle forme di distanza che in alcuni casi hanno generato dei notevoli disagi per i territorio.

Non possono non ricordare il cortocircuito amministrativo che negli scorsi anni ha dato il via al proliferare di impianti FER che in alcuni casi più che produrre energia andavano a deturpare il paesaggio e creare notevoli danni al settore agricolo.
Ieri l’intervento del Presidente Rocca ha ridotto questo proliferare di autorizzazioni, e altrettanto le istituzioni e le amministrazioni locali in campo devono ritrovare quell’intesa capace di promuovere una sussidiarietà operativa a tutela di tutte le comunità.
Ripartire dal basso e ascoltare le istanze dei cittadini è il primo passo per sancire un patto di sussidiarietà per il bene comune di tutti senza lasciare indietro nessuno”.
A scriverlo Luisa Ciambella.
Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE