Ater Viterbo, al via il nuovo centralino

VITERBO – “L’Ater della Provincia di Viterbo è, sempre più, al servizio dell’utenza: dalla prossima settimana, infatti, entrerà in funzione un nuovo centralino, che sarà operativo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 17. Si tratta di un servizio all’avanguardia, garantito da una società leader nel settore”. Lo annuncia il direttore generale dell’Azienda, avvocato Fabrizio Urbani, il quale sottolinea che “recentemente abbiamo intrapreso un’importante fase di rinnovamento tecnologico, finalizzata a un accrescimento della qualità dei servizi resi all’utenza e l’entrata in funzione del nuovo sistema di risposta va esattamente in questa direzione”.

“Il nostro obiettivo – spiega anche il presidente dell’Ater, Diego Bacchiocchi – è quello di andare incontro, sempre più, alle esigenze degli utenti. E, visto che il centralino telefonico risulta essere ancora oggi la principale modalità attraverso la quale gli utenti tentano di accedere alle informazioni aziendali, abbiamo scelto di migliorare sensibilmente il servizio. Il ricorso a una società specializzata in contact center consente l’ottimizzazione di questo processo: le chiamate, infatti, saranno smistate, in modo rapido e mirato, verso i dipendenti individuati per dare una risposta adeguata a una determinata domanda. E, nel caso l’interno a cui viene smistata la telefonata risulti occupato o comunque non disponibile, il centralino invierà al dipendente una email, contenente l’oggetto della chiamata e i riferimenti di chi ha telefonato, per poterlo ricontattare”. “Ritengo – conclude Bacchiocchi – che questa sia la strada giusta, per mettersi effettivamente dalla parte dell’utenza e per poter fornire, in tempi rapidi, a chi ci contatta tutte le informazioni richieste”.

 

Print Friendly, PDF & Email