Ater Viterbo, dalla Regione 750mila euro per interventi di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria

ROMA – La Giunta regionale del Lazio, presieduta dal presidente, Francesco Rocca, e su proposta dell’assessore all’Urbanistica, alle Politiche abitative, alle Case popolari e alle Politiche del Mare, Pasquale Ciacciarelli ha autorizzato l’utilizzo dei fondi, circa 750 mila euro, provenienti dall’alienazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica per la manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza degli immobili dell’Ater della provincia di Viterbo.

«Grazie a questa delibera della Giunta regionale del Lazio, diamo un’importante risposta a un’esigenza dell’Ater della provincia di Viterbo, considerando lo stato in cui si trovano numerosi immobili che necessitano di interventi urgenti. Con l’utilizzo delle risorse, di circa 750 mila euro, possiamo rispondere ai bisogni di un intero territorio e ridare dignità a un importante patrimonio edilizio. Ringrazio il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, e l’intera Giunta regionale per aver condiviso questa importante decisione», ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica, alle Politiche abitative, alle Case popolari e alle Politiche del Mare della Regione Lazio, Pasquale Ciacciarelli.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE