Atletica Alto Lazio, ottimi risultati nei campionati regionali indoor

Sono stati ospitati sabato 28 e domenica 29 dalle Fiamme Azzurre, nello splendido impianto di Casal del Marmo, i Campionati Regionali Indoor riservati alle categorie Allievi/e Juniores, Promesse e Senior maschili e femminili. L’Atletica Alto Lazio torna a casa con due titoli grazie a Ludwig Schertel e Martina Gasbarri che si impongono entrambi nella prova del Salto in Alto, e con numerosi piazzamenti e finali, che lasciano ben presagire in vista del ritorno delle gare all’aperto nel periodo primaverile.

Vince l’Alto Juniores come dicevamo, il talentuoso Ludwig Schertel con la misura di 1.91 per poi tentare con sfortuna il suo limite personale a quota 2.00; una misura intermedia forse gli avrebbe consentito un maggior numero di salti, e maggiore dimestichezza con l’importante misura. Non in perfette condizioni Martina Gasbarri che dopo l’ottimo esordio di qualche settimana fa, nella quale aveva colto con 1,61 il minimo di partecipazione per i Campionati Italiani di febbraio ad Ancona, vince si la gara di Alto ma con la misura modesta di 1,52, per lei anche il 2° posto nel triplo con 10,43.

Bene finalmente i velocisti con Bobby Jonas, Leonardo Bargagli e Giulia Bertini al record personale ed in finale nelle promesse maschili, Juniores ed Allieve rispettivamente con 7”24, 7”64 e 8”76; Matteo Comberiati corre la distanza negli Juniores in 7”80. In Finale Bobby Jonas sfiora il podio con il 4° posto ed un crono di 7”29 e Bargagli è anche lui 4° nella finale dei secondi migliorandosi con 7”62.

Buone le prove anche di Lorenzo Giuliano impegnato nel Peso e nei 60m. e di Simone Battistin, Benedetta Felici e Noemi Sciortino nel Lungo e nel Triplo.

Print Friendly, PDF & Email