Autovelox litoranea, Codacons: “Grande successo per la sicurezza di pedoni e residenti”

VITERBO – Un bilancio positivo oltre ogni aspettativa: solo 84 auto su oltre 500 passaggi in 3 mesi hanno superato il limite di velocità sulla provinciale di Marina Velca, e di queste 34 ricevono una pesante multa.

Intanto due giovani vandali che hanno verniciato i sensori di uno degli autovelox sono stati denunciati per danneggiamento aggravato di bene pubblico. Ora in corso l’esame delle loro foto fatte dall’apparecchio per identificarli: rischiano 3 anni di carcere.

Codacons esprime grande soddisfazione per i risultati raggiunti nella salvaguardia della sicurezza di residenti, sportivi e frequentatori della litoranea, nonché per i clienti delle attività presenti in zona, la cui frequentazione in passato era compromessa dalla pericolosità della strada.

Ed è proprio in virtu’ degli ottimi risultati che hanno dimostrato come le misure di controllo della velocità intraprese dalla Provincia, seppur su pochi chilometri, stiano debellando la vecchia e pericolosa abitudine di correre come in un circuito di formula1 su stradine di uso pedonale e cicloturistiche, che riteniamo opportuno che la Provincia estenda le misure di prevenzione sull’intero percorso della strada provinciale, al fine di salvaguardare oltremodo vite umane.

Print Friendly, PDF & Email