Avis, celebrati quarant’anni di attività. Consegnate ottanta benemerenze ai donatori meritevoli

MONTEFIASCONE ( Viterbo) – Avis Montefiascone ha celebrato i suoi quaranta anni di attività. Domenica 22 agosto, l’associazione dei donatori di sangue ha voluto coinvolgere la cittadinanza nei festeggiamenti, rendendo partecipe la popolazione del significato che questo traguardo ha per la città. Le cerimonie hanno avuto inizio con la deposizione di una corona di alloro al Monumento dei Caduti di Prato Giardino, sulle note dell’inno nazionale, alla presenza delle istituzioni e delle associazioni del territorio.

Successivamente ci si è spostati presso la chiesa di San Flaviano per la santa messa in onore dei donatori officiata da don Luciano. Nell’occasione il presidente Mauro Marinelli ha voluto rivolgere il suo pensiero alla recente scomparsa di Gianfranco Venturi, storico membro dell’Avis di Montefiascone e del suo consiglio non facendo mai mancare il suo contributo e sostegno alle iniziative associative, dando prova di quei valori e di quella volontà che Avis cerca di trasmettere in ogni sua azione.

Gli stessi valori di cui Avis ha trovato riscontro in uomini e donne del paese, e che l’associazione ha voluto onorare attraverso la consegna delle ottanta benemerenze a loro destinate come segno di stima e profonda gratitudine per i meriti dimostrati nella donazione e attenzione verso il prossimo meritevole di essere valorizzata e riconosciuta come principio fondamentale del vivere in comunità. Su questo punto il presidente Mauro Marinelli ha voluto focalizzare l’attenzione, sottolineando come l’ottimo andamento delle donazioni di sangue di questi anni stia affrontando un brusco e preoccupante calo negli ultimi mesi.

“A fronte di un fabbisogno del sistema sanitario nazionale sempre crescente – afferma Avis – , è fondamentale poter contare su un buon afflusso di donazioni, in modo tale da far fronte alle impellenti esigenze anche di carattere emergenziale. Rinnoviamo quindi il nostro invito alla donazione, invitando chiunque voglia contribuire a contattarci al numero 0761 826288 o tramite mail all’indirizzo info@avismontefiascone.it”.

Foto Claudio Montanari

Print Friendly, PDF & Email