Avis Provinciale a convegno per le nuove regole del terzo settore

di FEDERICO USAI –

VITERBO – Si è svolta all’oratorio di Villanova, organizzata dall’Avis Provinciale di Viterbo, la giornata di formazione per Dirigenti Associativi sui Bilanci per gli enti del terzo settore. Alla presenza del Presidente Provinciale Avis, Luigi Ottavio Mechelli, hanno partecipato oltre 65 sezioni Avis della provincia di Viterbo con i loro presidenti e tesorieri. Una giornata organizzata per dare le giuste informazioni sulle nuove disposizioni di legge che riguardano il terzo settore e  il volontariato. Una giornata che ha visto anche la presenza del Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti, Marco Santoni, che ha portato il suo saluto. I lavori sono stati coordinati da Bruno Franci , organo di controllo dell’Avis Provinciale, che ha illustrato le norme di comportamento e le funzioni dell’organo di controllo e di revisione, sono poi proseguiti con Francesco Cima,  che ha esposto il Decreto Legislativo 3 Luglio 2017, n.117 ( introduzione e informativa al Codice del Terzo Settore) ed infine Roberto Pasquini, commercialista Avis Provinciale, ha illustrato gli obblighi contabili relativi al terzo settore.

Tutto questo per dar modo ai dirigenti delle sezioni di esser al corrente delle nuove disposizioni date per il terzo settore che partiranno dal 23 novembre prossimo. Questo è un primo momento di formazione del nuovo consiglio direttivo che è sempre a disposizione delle sezioni provinciali Avis. Seguiranno a questo incontro altre giornate avisine per approfondire gli argomenti che riguardano la contabilità e lo studio di statuti e regolamenti interni.

Tra le prossime iniziative dell’Avis, segnaliamo la cerimonia di consegna di Borse di Studio ” Antonio Usai “ agli studenti che si sono diplomati nell’anno 2019/2020 e 2021. La premiazione avverrà il 13 novembre al Teatro Caffeina e sarà l’occasione per ricordare il Prof. Antonio Usai, scomparso per Covid il 20 dicembre 2020, componente storico dell’ Avis Provinciale e Vice Presidente dell’ Avis Comunale di Viterbo. Le borse di studio saranno consegnate ad 82 studenti delle superiori, provenienti  dalla provincia di Viterbo, che hanno partecipato al bando di concorso.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email